LaPresse

Cagliari-Pescara: probabili formazioni e statistiche

Cagliari-Pescara: probabili formazioni e statistiche

Il 28/04/2017 alle 19:39

Quattro vittorie sarde, due abruzzesi e un pareggio, proprio nel girone d'andata di questo campionato, nelle sette sfide tra Cagliari e Pescara in A.

PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-3-2-1): Rafael; Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru; Padoin, Tachtsidis, Ionita; Joao Pedro, Sau; Borriello. All. Rastelli

Squalificati: –

Indisponibili: Ceppitelli, Colombo, Melchiorri, Dessena

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Coda, Bovo, Crescenzi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Benali, Cerri, Caprari. All. Zeman

Squalificati: Biraghi

Indisponibili: Vitturini, Stendardo, Bahebeck, Campagnaro

STATISTICHE OPTA

Quattro vittorie sarde, due abruzzesi e un pareggio, proprio nel girone d'andata di questo campionato, nelle sette sfide tra Cagliari e Pescara in A.

Il Cagliari ha vinto le prime due gare casalinghe in Serie A con il Pescara, ma ha perso l'ultima in ordine di tempo: 1-2 nel settembre 2012, reti di Terlizzi e Weiss per i biancocelesti, Pinilla per i rossoblu.

Il Cagliari ha alternato una vittoria a una sconfitta nelle ultime 4 giornate di campionato (ko a Udine nell’ultimo turno).

Pescara con la peggior difesa del campionato – negli ultimi 60 anni (dal 1957 ad oggi) solo altre due squadre hanno subito così tanti gol (74) dopo 33 giornate di Serie A: il Padova 1995/96 e il Napoli 1997/98.

Il Cagliari non aveva mai subito nella sua storia così tanti gol (64) nelle prime 33 giornate di un campionato di Serie A.

Nell'era dei tre punti a vittoria, solo tre squadre hanno ottenuto meno punti del Pescara dopo 33 giornate di Serie A: il Brescia 1994/95 (12), il Napoli 1997/98 (13) e l'Ancona 2003/04 (13).

Da quando Zdenek Zeman siede sulla panchina del Pescara, solo il Palermo (due) ha guadagnato meno punti in Serie A rispetto agli abruzzesi (cinque).

Nessuna squadra in questa Serie A ha vinto più partite del Cagliari dopo essere andato sotto nel punteggio finora (cinque), mentre il Pescara non ha mai ribaltato uno svantaggio nella stagione in corso.

Problemi evidenti nel gioco aereo per il Pescara: solo due gol segnati di testa (meno di tutti in questa Serie A) e ben 14 subiti (più di tutti).

Ahmed Benali ha segnato più gol nelle ultime 11 presenze di Serie A (cinque) che in tutto lo scorso campionato di Serie B (quattro in 35 presenze).

Solamente Zlatan Ibrahimovic è più anziano di Marco Borriello tra chi ha segnato almeno 16 gol nei 5 maggiori campionati europei nel 2016/17: l'attaccante del Cagliari ha rifilato tre gol in tre sfide di A al Pescara.

***

0
0