Imago

Brignoli scherza: “Il Real Madrid dovrebbe prendermi al posto di Ronaldo”

Brignoli scherza: “Il Real Madrid dovrebbe prendermi al posto di Ronaldo”

Il 05/12/2017 alle 11:12Aggiornato Il 05/12/2017 alle 11:45

Il portiere del Benevento si diverte celebrando il suo gol contro il Milan all’interno di un’intervista rilasciata a “Marca”: nel suo passato, c’è anche una breve esperienza nella Liga, al Leganes.

Il suo gol di testa al Milan al 95' che ha regalato al Benevento il primo storico punto in Serie A ha fatto il giro del mondo, così in breve tempo Alberto Brignoli è diventato il personaggio più ricercato dai media non solo italiani. Il numero 1 giallorosso, con un passato in Spagna al Leganes, ha rilasciato una intervista anche al prestigioso quotidiano spagnolo “Marca”. Oltre a ripercorrere le emozioni della gara di domenica, Brignoli ha ironizzato sui tanti commenti sui social e in particolare su uno che lo accosta a Cristiano Ronaldo: due gol in dieci partite per l'asso del Real in campionato, uno in otto per il portiere del Benevento. Brignoli ha scherzato:

" Il Madrid dovrebbe ingaggiarmi al posto di Ronaldo. Ora mi godo il momento, ma so che devo lavorare duro per realizzare l'impresa di salvare il Benevento."

Il passato in Spagna

Sul suo breve passato nella Liga, il portiere bergamasco ha ricordato: "È stata una esperienza positiva. Lì hanno un modo diverso di vedere il calcio. Non ho giocato molto, ma sono cresciuto come uomo e come portiere. Ho avuto la possibilità di vedere giocare grandi campioni. Oltre a Messi, che è di un altro pianeta, mi ha impressionato Marcelo che è un giocatore capace di cambiare le partite da solo".

Il modello, Gigi Buffon

Inevitabile, infine, una domanda sul suo modello Gigi Buffon che ha avuto modo di conoscere alla Juventus. "Gigi è una persona straordinaria e soprattutto umile. Ho cercato di apprendere il più possibile da lui. Mi piacerebbe tornare alla Juve, però ora il mio primo obiettivo è salvarmi con il Benevento", ha concluso.

0
0