Getty Images

Chievo-Benevento: probabili formazioni e statistiche

Chievo-Benevento: probabili formazioni e statistiche

Il 19/05/2018 alle 13:06

Il Chievo ha vinto nelle ultime due giornate di campionato, tanti successi quanti nei precedenti 21 turni di Serie A.

Probabili formazioni

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini, Birsa; Inglese. Allenatore: D’Anna

Indisponibili:

Squalificati:

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Del Pinto, Sandro, Viola; Brignola, Diabatè, Parigini. Allenatore: De Zerbi

Indisponibili: Antei, Billong, Lombardi, Iemmello

Squalificati: Lucioni

Statistiche Opta

La prima storica vittoria del Benevento in Serie A è arrivata proprio nel match d’andata contro il Chievo.

Il Chievo ha vinto nelle ultime due giornate di campionato, tanti successi quanti nei precedenti 21 turni di Serie A.

Considerando il solo girone di ritorno di questo campionato, il Benevento sarebbe salvo: 17 punti conquistati in 18 giornate, più di altre cinque squadre (tra cui il Chievo, 16).

La differenza reti di meno 24 è la peggiore del Chievo in un campionato di Serie A: il suo record negativo precedente era il meno 20 finale del 2013/14.

Il Benevento è a quota 28 sconfitte fin qui: con un ulteriore ko stabilirebbe il nuovo primato di sconfitte in un campionato a 20 squadre (il record sono le 28, appunto, del Pescara 2012/13).

Il Benevento ha segnato 10 dei 33 gol di questo campionato nell’ultimo quarto d’ora di gioco, il 30%, un record in percentuale in questa Serie A.

Il Chievo è la formazione che ha segnato meno gol su palla inattiva in questo campionato (solo sette).

Nelle ultime 24 partite giocate in campionato, tra Ligue 1 e Serie A, Cheick Diabaté ha segnato 16 reti con soli 24 tiri nello specchio.

Massimo Coda ha giocato due gare in Serie A contro il Chievo e ha segnato due gol, incluso quello che ha deciso la gara di andata.

Da gennaio ad oggi Emanuele Giaccherini è stato il giocatore del Chievo a partecipare attivamente a più reti (sei) in campionato: tre gol e tre assist per lui.

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:57
0
0