LaPresse

Doping: Joao Pedro deferito, la Procura chiede 4 anni squalifica al giocatore del Cagliari

Doping: Joao Pedro deferito, la Procura chiede 4 anni squalifica al giocatore del Cagliari
Di Eurosport

Il 24/04/2018 alle 16:34Aggiornato Il 24/04/2018 alle 16:42

L'attaccante brasiliano rischia una squalifica di 4 anni: questa la richiesta della Procura antidoping dopo la doppia positività del classe '92 ad un diuretico. Udienza fissata per il 16 Maggio.

João Pedro è stato deferito dalla Procura nazionale antidoping, la Nado Italia, stessa procura che ha chiesto 4 anni di squalifica per l’attaccante del Cagliari. Ora la palla passa alla prima sezione del Tribunale nazionale antidoping che deciderà se confermare o meno la richiesta della procura: l’udienza è stata fissata per il 16 maggio alle ore 14:00.

Il classe ’92 è stato deferito dopo la positività all'idroclorotiazide, un diuretico proibito. Il brasiliano, addirittura, era stato trovato positivo in ben due casi, dopo la gara contro il Sassuolo dell’11 febbraio e contro il Chievo dello scorso 17 febbraio. Il giocatore era già stato sospeso dal Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia.

Video - Napoli sogna la rimonta epocale, un evento sempre più raro in campionato

00:57
0
0