Getty Images

Edicola: la Juventus sfida il Bayern Monaco per Martial, il Barcellona pensa a Felipe Anderson

Edicola: la Juventus sfida il Bayern Monaco per Martial, il Barcellona pensa a Felipe Anderson

Il 17/04/2018 alle 08:31Aggiornato Il 17/04/2018 alle 08:41

La Juventus oltre ad Emre Can è pronto ad ingaggiare un nuovo duello di mercato con il Bayern Monaco per Anthony Martial, attaccante francese in rotta con il Manchester United. Il Barcellona pensa a Felipe Anderson, in rotta con Simone Inzaghi e la Lazio mentre il City è pronto ad investire oltre 100 milioni di sterline per consegnare a Guardiola: Fred e Mahrez.

Fra Martial e Bruno Fernandes, la Juventus guarda all’estero per rinforzarsi

La Gazzetta dello Sport non ha dubbi, il grande obiettivo della Juventus per rinforzare il reparto offensivo è Martial del Manchester United. Il francese è in rotta con i Red Devils e vuole cambiare aria: i bianconeri però devono guardarsi dal Bayern Monaco con il quale è in atto anche il duello per accaparrarsi Emre Can a parametro zero. Martial non è l’unico nome caldo in casa Juventus, secondo Record i bianconeri hanno messo nel mirino anche Bruno Fernandes: trequartista dello Sporting Lisbona con un passato alla Sampdoria ed Udinese. Sul 23enne di Cidade de Maia però c’è anche forte l’interesse dell’Atletico Madrid di Diego Simeone.

  • La nostra opinione : Dopo Morata ecco spuntare un nuovo obiettivo di mercato in attacco per la Juventus. Martial è da mesi in rotta con il Manchester United e difficilmente resterà alla corte del club di José Mourinho: duttile ed adatto a ricoprire tutti i ruoli dell’attacco al giusto prezzo potrebbe essere un rinforzo importante per la fase offensiva dei bianconeri da aggiungere a un reparto che può già contare su Douglas Costa, Bernardeschi, Dybala, Higuain e Mandzukic. Per quanto concerne invece Bruno Fernandes ci sembra un rumors destinato a spegnersi presto: la Juventus, che quasi certamente prenderà Praet dalla Sampdoria, non ha bisogno di un giocatore talentuoso ma un po’ discontinuo come il portoghese ex Udinese e Sampdoria. Meglio risparmiare i soldi per qualche altro nome.

Felipe Anderson in rotta con la Lazio, il Barcellona ci pensa

Secondo il Tutto Sport c’è un caso in seno alla Lazio. Felipe Anderson non è contento di come Inzaghi lo impiega e il brasiliano vuole cambiare aria in estate. Il Barcellona è tra i club pronti a farci un pensierino…

  • La nostra opinione : Felipe Anderson ha certamente il talento per giocare nel Barcellona ma probabilmente non ha dimostrato ancora quella continuità di rendimento necessaria per imporsi e trovare spazio in un club come quello catalano.Se davvero lascerà la Lazio lo farà per andare in un club italiano o estero dove potrà trovare più spazio e non al Barcellona dove nel ruolo di trequartista o esterno d’attacco c’è la fila fra i vari Messi, Suarez, Alcacer, Coutinho…

Da Mahrez a Fred, il City pronto a spendere altri 120 milioni sul mercato in estate

Il Manchester City anche nella prossima estate farà la voce grossa sul mercato. Secondo il Sun e il Daily Mirror, i Citizen, per accontentare Guardiola, oltre a blindare Kevin de Bruyne investiranno oltre 100 milioni di sterline su Fred dello Shakhtar Donetsk e Mahrez esterno del Leicester.

  • La nostra opinione : Il Manchester City, come il PSG, è un club che continuerà ad investire vagonate di milioni di euro finché non riuscirà a vincere la Champions League. Quest’anno, nonostante il dominio in Premier League, un budget di oltre 200 milioni non è bastato a superare l’ostacolo quarti di finale e per questo Guardiola sarà accontentato con altre pedine… Fred e Mahrez sono obiettivi da mesi per il club di Manchester ed andranno a rinforzare un organico già stellare e ricco di alternative. Se poi saranno determinanti per provare a rompere il tabù Champions League, lo scopriremo solo vivendo.

Video - Allegri: "Capisco lo sfogo di Buffon, facile giudicare dalla poltrona di casa"

01:59
0
0