LaPresse

Figc, anche Lotito ci prova ma Tommasi tuona: "Non è la risposta giusta a Italia-Svezia"

Figc, anche Lotito ci prova ma Tommasi tuona: "Non è questa la risposta giusta a Italia-Svezia"

Il 13/01/2018 alle 18:12Aggiornato Il 13/01/2018 alle 20:38

Oltre a Damiano Tommasi, Cosimo Sibilia e Gabriele Gravina, anche Claudio Lotito sarebbe pronto a correre per la carica di presidente della FIGC. Tuona però Tommasi: "Non è impossibile, dice di avere le firme. Ci siamo fermati a parlare delle cose da fare, non so se le metterà nel programma. Ma la risposta a Italia-Svezia credo debba essere un’altra".

" Lotito è l’unico che può portare avanti con successo le istanze della Lega in Federazione. Solo lui può far sentire la nostra voce. [Aurelio De Laurentiis a Tuttosport]"

Damiano Tommasi, Cosimo Sibilia e Gabriele Gravina. Questi i nomi dei tre candidati per le elezioni alla presidenza della FGIC del prossimo 29 gennaio, anche se è possibile un clamoroso quarto nome: Claudio Lotito. Il presidente della Lazio non è ufficialmente candidato, ma in molti sono pronti a fare il suol nome per sostituire Carlo Tavecchio alla testa della Federcalcio italiana.

Il presidente della Lazio si è presentato all’Holiday Inn di Roma, durante l’assemblea della Lega Nazionale Dilettanti che ha ratificato la candindatura di Cosimo Sibilia, senza però rilasciare dichiarazioni in merito ad un suo possibile inserimento alla corsa a presidente. A confermare le voci, però, sarebbe stato lo stesso Lotito che aveva comunicato all’Assemblea della Lega di Serie A di avere l’appoggio di almeno dodici club...

" Ho 12 club dalla mia parte. Se ho la maggioranza? Certo che ho la maggioranza. [Claudio Lotito]"

Ma siamo sicuri che la candidatura di Lotito possa essere considerata vantaggiosa? Il nuovo che avanza? Risponde Dammiano Tommasi, uno dei candidati, che è durissimo contro un possibile inserimento di Lotito.

" La candidatura di Lotito alla FIGC? Non è impossibile, dice di avere le firme. Ci siamo fermati a parlare delle cose da fare, non so se le metterà nel programma. Ma la risposta a Italia-Svezia credo debba essere un’altra. [Damiano Tommasi a Sky Sport]"

Le parole chiave sono proprio queste: “La risposta a Italia-Svezia debba essere un’altra”... È possibile vedere Lotito in Federazione dopo che è stato lo stesso presidente della Lazio ad essere stato uno dei più accesi tifosi di Tavecchio.

" Se ci fossero 4 candidati sarebbe la certificazione dei motivi per cui non siamo andati ai Mondiali. A poche ore dalla chiusura delle candidature siamo ancora disponibili a convergere se questo cominci a parlare di calcio, cosa di cui ha bisogno la Federazione. C'è bisogno di una rivoluzione culturale nel nostro calcio. Albertini? Nome concreto ma che purtroppo non è cercato da altri. [Damiano Tommasi]"

Una situazione paradossale, dove non si sente una ventata di freschezza dopo la clamorosa eliminazione dal Mondiale con facce nuove pronte a far ripartire il calcio italiano. Ecco il solito faccendiere e il nostro calcio resta al palo. Sono strani anche certi endorsement, basti pensare le dichiarazioni di De Laurentiis nei confronti di Lotito nel passato...

Video - Tavecchio: "Lotito? Brava persona; gli italiani? Mi chiedono i selfie"

00:53
0
0