LaPresse

Juventus, che tegola: Spinazzola operato al crociato del ginocchio destro, rischia 6 mesi di stop

Juventus, che tegola: Spinazzola operato al crociato del ginocchio destro, rischia 6 mesi di stop

Il 16/05/2018 alle 17:59Aggiornato Il 16/05/2018 alle 23:48

Brutte notizie dall'infermeria per l'Atalanta e la Juventus, il terzino sinistro della Nazionale Leonardo Spinazzola (futuro rinforzo dei campioni d'Italia dal 1° luglio) questa mattina è stato sottoposto a Villa Stuart ad intervento di artroscopia diagnostica che ha evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale. Si preannuncia un lungo stop

L’intervento, eseguito dal professor Mariani, è servito a regolarizzare/suturare il menisco e a ricostruire il legamento crociato anteriore dello sfortunato terzino sinistro che resterà lontano dai campi di gioco per almeno 6 mesi. Una brutta tegola per la Juventus che, stante l’incertezza riguardo al futuro di Alex Sandro (secondo tanti destinato a partire in estate con destinazione Inghilterra), si ritrova con un solo interprete del ruolo in rosa. La Juventus, che il 30 giugno riabbraccerà Federico Mattiello (laterale sinistro in prestito alla Spal, reduce da una positiva annata in Emilia), a questo punto sarà costretta a tornare sul mercato per regalarsi un nuovo terzino sinistro e l’ipotesi più probabile resta il ritorno in Italia di Matteo Darmian, chiuso al Manchester United e desideroso di rilanciarsi in Serie A.

Video - Musa Barrow: l'ultimo gioiello dell'Atalanta di Gasperini

01:20
0
0