LaPresse

Juventus-Sassuolo: probabili formazioni e statistiche

Juventus-Sassuolo: probabili formazioni e statistiche

Il 03/02/2018 alle 15:52

La Juventus è la squadra contro cui il Sassuolo ha perso più volte in Serie A, ben sette volte nei nove precedenti (1V, 1N).

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri

Indisponibili: Cuadrado, Howedes, Dybala, Douglas Costa

Squalificati:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Politano, Babacar, Berardi. Allenatore: Iachini

Indisponibili: Letschert

Squalificati: Goldaniga

Statistiche Opta

La Juventus è la squadra contro cui il Sassuolo ha perso più volte in Serie A, ben sette volte nei nove precedenti (1V, 1N).

I bianconeri inoltre hanno vinto tutti e quattro i precedenti giocati contro il Sassuolo in casa nel massimo campionato, segnando nove reti a fronte di una subita.

Nelle ultime nove partite di campionato la Juventus ha subito una sola rete, concedendo 15 tiri nello specchio, almeno nove meno di ogni altra squadra nel periodo.

Solo due volte la Juventus ha ottenuto più di 56 punti dopo 22 partite di Serie A: 59 sia nel 2005/06 che nel 2013/14.

Dopo tre vittorie consecutive il Sassuolo ha trovato due punti nelle ultime quattro partite di campionato.

La Juventus è la squadra che ha segnato più gol da fuori area (nove) nel campionato in corso, mentre il Sassuolo è ultimo in questa graduatoria, con una sola rete realizzata dalla distanza.

Il Sassuolo ha segnato solo quattro gol nell’ultima mezz’ora di gioco in questo campionato, meno di ogni altra squadra – per la Juventus tre i gol subiti nello stesso intervallo, record nella Serie A 2017/18.

Giuseppe Iachini è stato sconfitto sette volte in altrettante partite contro Massimiliano Allegri in Serie A.

Tra le squadre affrontate almeno quattro volte in Serie A, la Juventus è l’unica contro cui Domenico Berardi non ha realizzato né gol né assist.

Negli ultimi quattro incroci di Serie A contro il Sassuolo, Gonzalo Higuaín ha partecipato attivamente a sei gol (cinque reti e un assist), seppur sia rimasto a secco nella partita di andata.

0
0