Eurosport

L'agente di Torreira: "Il Napoli ha avanzato richiesta ufficiale, ma abbiamo chiesto tempo"

L'agente di Torreira: "Il Napoli ha avanzato richiesta ufficiale, ma abbiamo chiesto tempo"

Il 17/04/2018 alle 10:12Aggiornato Il 17/04/2018 alle 12:28

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Pablo Bentancur, agente di Lucas Torreira, ha parlato in esclusiva a TuttoMercatoWeb del futuro del suo assistito e delle richieste di trasferimento arrivate alla dirigenza della Sampdoria negli ultimi mesi. Dopo che a gennaio Inter e Atletico Madrid sembravano aver sondato il terreno per fare un’offerta concreta, nell’ultimo periodo le voci di mercato su di lui provenienti da Napoli sono diventate particolarmente insistenti.

" Il Napoli ha fatto una richiesta ufficiale, ma gli abbiamo chiesto di aspettare. Lucas ha una clausola da 25 milioni e vogliamo far coincidere la soluzione più adatta per noi con quella che possa permettere alla Sampdoria di monetizzare il più possibile. Ferrero è un grande stratega, non è un pazzo e il giocatore al momento pensa solo alla Sampdoria e penserà alla nazionale dopo la fine del campionato. Con il Napoli abbiamo parlato, la trattativa è aperta e speriamo siano disposti ad aspettarci. Se non aspettassero e prendessero qualcun altro, pazienza. Ciò che conta adesso è che il ragazzo trovi la giusta soluzione per il suo percorso di crescita, la squadra ideale che possa permettergli di consacrarsi definitivamente”."

Torreira è stato uno dei migliori prospetti di Serie A esplosi durante questa stagione a suon di prestazioni molto convincenti. Dotato di un fisico compatto ed esplosivo e spesso paragonato all’ex centrocampista di Roma e Fiorentina David Pizarro, con El Pek ha in comune il grande senso tattico e la spiccata capacità di abbinare la fase di interdizione a quella di transizione offensiva. Classe 1996, autore di 33 partite stagionali condite da 4 gol, di cui il più importante contro la Juventus a Marassi, Torreira è già nel giro della nazionale uruguaiana, di cui punta a diventare faro del centrocampo nel prossimo futuro.

" È un grandissimo professionista ne ho seguiti tantissimi nella mia carriera e posso dire che il ragazzo vive per il calcio."

Resta quindi da attendere e seguire le indicazioni del procuratore del calciatore per scoprire se durante la prossima estate Torreira abbandonerà Marassi e prenderà l’importante decisione relativa al primo grande trasferimento della sua carriera.

Giuseppe Lopinto

Video - Sarri: "Una partita come questa l'anno scorso sarebbe finita 0-3"

01:22
0
0