Imago

La dedica di Bernardeschi per Astori: si tatua il numero 13 vicino all’Ave Maria

La dedica di Bernardeschi per Astori: si tatua il numero 13 vicino all’Ave Maria

Il 13/03/2018 alle 13:01Aggiornato Il 13/03/2018 alle 13:07

L’ex-ala della Fiorentina si è impresso sulla pelle il numero dell’ex-compagno di squadra e capitano in Viola, un ricordo accompagnato dalle note di “Wish you were”.

Federico Bernardeschi e Davide Astori hanno vissuto insieme due stagioni con la maglia della Fiorentina, e l’attuale esterno della Juventus ha voluto ricordare l’ex-compagno e amico scomparso lo scorso 4 marzo con un tatuaggio. Attraverso le storie di Instagram, Bernardeschi ha mostrato di aver aggiunto un 13 (il numero di maglia di Astori) al fianco dell’Ave Maria che si era già fatto tatuare in precedenza: a fare da sottofondo, le note di “Wish you were here”, classico intramontabile dei Pink Floyd.

" Passiamo la vita a correre e competere, ognuno alla ricerca del suo gol personale. Poi qualcuno stacca la foglia dall'albero. Con gli occhi gonfi di lacrime, il cuore straziato... Ti dico Grazie amico mio, grazie per la tua umiltà, la tua bontà, i tuoi insegnamenti. Grazie per la nostra amicizia. Mi mancherai, ti porto e ti porterò sempre nel cuore. Veglia da lassù sulla tua famiglia, la tua compagna e la tua piccola principessa. Resterai come un segno indelebile inciso nel mio cuore! Mancherai. #friendswillbefriends. Gli amici resteranno amici."

Video - Pioli: "Generoso, altruista, serio: Astori mi manca e mi mancherà sempre"

02:02
0
0