Getty Images

Napoli, per il dopo Reina un tedesco: attenzione a Leno

Napoli, per il dopo Reina un tedesco: attenzione a Leno

Il 17/05/2018 alle 13:44Aggiornato Il 17/05/2018 alle 13:50

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Dopo l’addio di Reina, che vestirà il rossonero dalla prossima stagione, in casa Napoli c’è frenesia per trovare l’erede dello spagnolo. Già da tempo, comunque, Giuntoli e De Laurentiis si sono mossi alla ricerca del numero 1, conoscendo in anticipo le intenzioni di Reina stesso, che aveva mostrato i segni di malessere a metà agosto, dopo parole poco mielate del presidente partenopeo verso di lui e sua moglie.

Leno, l’erede tedesco

Gli occhi dei scout azzurri si sono soffermati su Bernd Leno, autentico fuoriclasse del Bayer Leverkusen: 38 partite disputate, 49 gol subiti, ma 10 match senza subire reti. Due giorni fa, l’intermediario della trattativa tra Napoli e Bayer, aveva confessato che tutto stava procedendo nel verso giusto, ma l’unico intoppo riguardava i diritti di immagine. “Come sapete per fare i contratti con il Napoli bisogna risolvere tante questioni legate ai diritti di immagine” aveva rivelato a Radio Monte Carlo. DeLa è un osso duro: cedere i diritti di immagine è vitale se si vuole far parte della rosa partenopea. Ne sa bene ad esempio Giaccherini, uno degli ultimi arrivati. Nonostante l’apertura del presidente verso Insigne pochi giorni fa, con la stipula del contratto con Adidas . Il Napoli ha scelto: Leno è il portiere del futuro ed è pronta a sborsare una cifra intorno ai 20 mln. Rimane solo il nodo diritti di immagine.

E Rui Patricio?

Il portiere dello Sporting Lisbona è finito in prima pagina nelle ultime ore, insieme ad alcuni suoi compagni, a causa dell’aggressione subita ad opera di un gruppo di ultrà per la mancata qualificazione in Champions. In molti hanno giurato di volersene andare, con le big d’Europa pronte ad approfittare della “svendita” generale. Il Napoli si tufferà convinto sul portoghese? L’interesse degli azzurri è noto da tempo, ma oramai la decisione è stata presa. Leno sarà l’erede di Reina e, e solo se, la trattativa con il tedesco dovesse complicarsi, allora Dela si fionderebbe sul numero 1 portoghese.

a cura di Matteo Tombolini

0
0