LaPresse

Allegri: "Cristiano Ronaldo non ha segnato? Mi dispiace, però ha giocato bene"

Allegri: "Cristiano Ronaldo non ha segnato? Mi dispiace, però ha giocato bene"

Il 18/08/2018 alle 21:09Aggiornato Il 18/08/2018 alle 21:12

Tutte le dichiarazioni a caldo dopo il successo della Juventus per 3-2 sul campo del Chievo: la prima vittoria in campionato nel giorno del debutto di CR7.

Massimiliano Allegri

" Cristiano Ronaldo? Dispiace che non abbia segnato, ma lavora da solo sette giorni con tutti. Ha fatto bene. La sua posizione in campo? Dipende con chi gioca. Lui deve fare quel che ha sempre fatto, oggi Sorrentino l'ha fermato alcune volte. Ha fatto buoni movimenti, a volte non imbeccato. Dalla panchina si vedeva bene, si vede che è un giocatore diverso. Si è calato con semplicità nella squadra, mi ha impressionato ed è felice per la vittoria."
" "
L'abbraccio dei giocatori della Juventus a Federico Bernardeschi, autore del gol vittoria nel match Chievo-Juventus, Serie A 2018-2019, LaPresse

L'abbraccio dei giocatori della Juventus a Federico Bernardeschi, autore del gol vittoria nel match Chievo-Juventus, Serie A 2018-2019, LaPresseLaPresse

Federico Bernardeschi

" Sono felice, ovviamente. Indipendentemente da gol, però, sono felice che la prima è andata bene e che abbiamo portato a casa i tre punti. Sapevamo che non era facile giocare qui, poi con questo cado. L’importante, però, è sempre metterci il cuore e, nonostante tutti i campioni e la grande squadra che siamo, il calcio c’ha dimostrato ancora una volta che sulla carta niente vale, conta solo il campo. Quindi, questa è la strada giusta. Ci sta durante la partita di perdere un po’ le misure. Ovviamente, dobbiamo cercare sempre di farlo meno. Però, sappiamo che a inizio stagione è più difficile mantenere il ritmo alto per 90 minuti. L’importante, è che siamo una squadra e lo si è già visto alla prima giornata. Questo è quello che conta e sono veramente felice. Complimenti al Chievo perché ha fatto una grande partita. "
2018/19 Serie A Chievo-Juventus Stepinski

2018/19 Serie A Chievo-Juventus StepinskiImago

Lorenzo D’Anna

" C’è rammarico per il risultato però resta la buona prestazione. Siamo partiti intimoriti da Ronaldo, poi siamo venuti fuori e abbiamo giocato creando i presupposti per i gol. Bene Depaoli, ho cercato di contenere di più la fascia destra e di attaccare sulla sinistra. Prestazione superba. Il problema è che non c’era solo Ronaldo ma tutta la Juve, pensare solo al portoghese sarebbe stato sbagliato. Ci sta di essere preoccupati alla prima in casa contro una grandissima squadra e davanti al nostro pubblico. Il caso plusvalenze? Non ha favorito il ritiro e certi meccanismi, è normale che siamo interessati e vogliamo bene al Chievo. È vero anche che il presidente ci ha rassicurato in tutto e per tutto. Non è stato facile e non deve essere un alibi."
0
0