Getty Images

Allegri e la Juventus si separano a fine stagione: lo annuncia la società

Allegri e la Juventus si separano a fine stagione: lo annuncia la società
Di Eurosport

Il 17/05/2019 alle 13:02Aggiornato Il 17/05/2019 alle 14:02

Nonostante il tecnico livornese avesse ancora un anno di contratto, è arrivato il comunicato ufficiale del club bianconero che annuncia l'interruzione del rapporto al termine del campionato.

Tra Massimiliano Allegri e la Juventus è divorzio. Ad annunciare l'ufficialità della separazione tra i bianconeri e il tecnico livornese è stata la stessa società, con una nota rilasciata intorno alle 13 sul proprio sito ufficiale:

" Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium."

Dopo la cena di mercoledì sera alla Continassa tra la dirigenza juventina e Allegri, quella di ieri è stata un'altra lunga giornata. Max ha diretto l'allenamento in vista del match contro l'Atalanta di domenica sera, poi il lungo vertice in cui sono stati trattati tantissimi temi: dal mercato ai progetti più a lungo termine, con l'allenatore che ha di fatto confermato la sua disponibilità a continuare sulla panchina bianconera. Oggi l'epilogo, con la notizia del divorzio che è arrivata quasi come un fulmine a ciel sereno dopo il clima distensivo delle ultime ore.

Allegri lascia Torino con un bottino di undici trofei in 5 stagioni (5 scudetti, 4 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane) e due finali di Champions League. Nonostante il suo contratto scadesse il 30 giugno del 2020, Agnelli ha deciso di ripartire da un altro tecnico. Nelle prossime settimane la società lavorerà alla scelta del nuovo profilo per la panchina bianconera.

Video - Allegri: "Le voci di mercato fanno parte del gioco, io ho già comunicato che rimango"

01:55
0
0