LaPresse

Allegri: "Ronaldo merita il Fifa World Player e domani segnerà. Dybala? Se gioca male lo massacrate"

Allegri: "Ronaldo merita il Fifa World Player e domani segnerà. Dybala? Se gioca male lo massacrate"

Il 15/09/2018 alle 12:43Aggiornato Il 15/09/2018 alle 13:16

Il tecnico della Juventus alla vigilia della sfida contro il Sassuolo chiede alla squadra tre punti per approcciare la meglio l'avventura in Champions League: "Coi neroverdi è uno scontro diretto, non lo dico io ma la classifica. Dybala? Deve ritrovare un posto da titolare e la migliore condizione. Se domani gioca e non fa una bella partita voi giornalisti siete i primi a massacrarlo".

Tanti spunti, qualche conferma di formazioni e qualche analisi sferzante nella classica conferenza pre-gara di Allegri. Dopo 15 giorni di sosta, il tecnico juventino è pronto a rituffarsi nella mischia per iniziare l’intenso tour de force che vedrà i bianconeri costantemente in campo ogni tre giorni… Ecco i temi principali della conferenza

Ronaldo? Merita il Fifa World Player e domani si sbloccherà

" Per quello che ha fatto l'anno scorso, senza nulla togliere a Modric, il premio Fifa World Player lo meriterebbe assolutamente Ronaldo. La mancanza di gol? Bisogna essere un po' fatalisti, nelle prime gare ha tirato tanto e non ha trovato il gol. Ha lavorato bene e domani credo si sbloccherà e farà gol. "

Dybala? Qualità indiscutibili ma se poi gioca male…

" Paulo non ha giocato perché ho fatto delle scelte tecniche e di formazione. Dopo la prima partita, già alla seconda avevo deciso di giocare con altri giocatori e la terza è entrato nel finale ed è entrato bene. Le qualità di Paulo non le mette nessuno in discussione, ma io devo farne giocare 11 più tre. Ora fortunatamente giochiamo tre volte a settimana. Dybala deve ritrovare il posto da titolare e dimostrarlo lavorando sul campo. Non conosco altro modo, come tutti. Poi qualcuno deve stare fuori in una rosa di grande valore. Però si stanno mettendo pressioni addosso che non vanno bene, perché se domani gioca e non fa una bella partita voi lo massacrate. Siete i primi che lo vogliono in campo poi lo massacrate…. "

Col Sassuolo è uno scontro diretto

" Domani è uno scontro diretto perché la classifica dice questo. Hanno dei giocatori bravi, ben miscelati, e un allenatore che con del materiale buono si sta facendo valere. De Zerbi è uno dei giovani più bravi. L'ha dimostrato anche l'anno scorso, le sue squadre giocano sempre, sta facendo bene col Sassuolo dove ha giocatori di qualità superiore rispetto a quelli che aveva l'anno scorso. "

Emre Can, Mandzukic, Szczesny e Matuidi giocano, Chiellini potrebbe riposare

" La formazione? Chi ha giocato due partite in Nazionale di seguito difficilmente giocherà, eccezion fatta per uno: Matuidi. Lui gioca comunque. Domani potrebbe essere la prima da titolare di Emre. Pjanic difficilmente giocherà, devo valutare se giocherà Khedira o no. Ma sta bene, viene da un calcio completamente diverso. Non è questione di migliore o peggiore, è questione di metodologie diverse. Davanti Mandzukic credo scenderà in campo, con Chiellini devo vedere cosa farne. Se Giorgio non gioca al suo posto ci sarà uno fra Benatia e Rugani sono in condizione entrambi e domani sceglierò chi mette."

Sarrismo? L’Allegrismo non deve entrare nei dizionari

" L'Allegrismo non deve entrare nei vocabolari. La cosa che vorrei io è che si facesse qualche passo indietro. Noi abbiamo un ragazzo che è Fagioli e vederlo giocare è un piacere, perché è un ragazzo del 2001 che conosce il calcio. È bello vederlo giocare e non ne escono fuori sempre di questi ragazzi e sarebbe bello non perdere ragazzi così. E credo che per farlo si dovrebbe fare quello che si faceva prima, lavorare sui singoli giocatori. Magari saranno passi indietro, ma un passaggio fatto bene vuole dire un'azione da gol, un passaggio fatto male dà tempo agli altri per farli sistemare. "

Video - Allegri: "La mia ultima stagione alla Juventus? Lo dicono tutti gli anni"

01:34
0
0