Getty Images

Bakayoko: "A chi non piacerebbe restare al Milan? Non dipende tutto da me..."

Bakayoko: "A chi non piacerebbe restare al Milan? Non dipende tutto da me..."

Il 05/02/2019 alle 18:39Aggiornato Il 05/02/2019 alle 18:40

Il centrocampista francese si prenota. Bakayoko vuole restare al Milan, ma sarà compito dei dirigenti rossoneri andare a riscattare il giocatore dal Chelsea... A 35 milioni.

" A chi non piacerebbe restare a lungo in un club come il Milan? Ma sono ancora sotto contratto per tre anni con il Chelsea, non controllo tutti gli elementi. [Bakayoko al Nice Matin]"

Queste le parole di Tiémoué Bakayoko che ad un’intervista al Nice Matin conferma la sua volontà di restare in rossonero per tanti anni. Il centrocampista classe ’94 era arrivato in estate dal Chelsea con la formula del prestito con diritto di riscatto: 5 milioni per il prestito più 35 milioni. Ad inizio stagione sembrava impossibile riscattare l’ex Monaco, poi la svolta con il francese che ha cominciato a carburare.

" Per il momento la stagione sta andando bene, per me e il club. Non c'è stato un momento di svolta, volevo solo dimostrare di essere all'altezza di un grande club. Il Milan è di un'altra dimensione. Il primo giorno, sono stato accolto da Maldini e Leonardo e capisci subito con chi hai a che fare. E poi l'atmosfera a San Siro è straordinaria. Il Milan è un club mitico"

E poi

" A Milano si vive bene, mi sono rifatto il guardaroba... Il clima è simile al sud della Francia e si mangia bene. È il posto ideale per realizzarsi"

Grande merito della sua rinascita va a Gattuso

" Uno che dà tutto per i i giocatori, trasmette molti valori positivi. È come era in campo. Diretto, franco, un dritto. Non imbroglia e non ha peli sulla lingua. Anche se può essere duro, le cose te le dice sempre per il tuo bene. Questo è un campionato di alto livello, perfetto tatticamente, dove anche le piccole squadre ti impongono dei rompicapo tattici. Tecnicamente come Premier o Ligue 1, forse meno rapido. Nel 4-3-3 sono quello che rilancia e guida il pressing. Un posto importante nel dispositivo dell'allenatore"

Video - Gattuso: "Con Piatek nasce il nuovo Milan? Ecco, mi avete già ammazzato Cutrone..."

02:00
0
0