LaPresse

Berlusconi: "I milanisti sono arrabbiati con me, ma dopo 30 anni non ce la facevo più"

Berlusconi: "I milanisti sono arrabbiati con me, ma dopo 30 anni non ce la facevo più"

Il 11/11/2018 alle 13:06

L'ex patron del Milan è lapidario: "Mi dispiace di aver lasciato il club a una persona meno capace di me".

" Due milioni e mezzo di tifosi del Milan ce l'hanno con me per aver passato la società a una persona che si è rivelata meno capace di me. Ma dopo 30 anni non ce la facevo più a continuare"

Così Silvio Berlusconi, intervenendo al Congresso nazionale di Forza Italia giovani. "Sono e sarò, credo, l'unico presidente di club che ha vinto di più nel calcio", sottolinea l'ex numero uno rossonero.

Berlusconi ha ceduto il Milan nel 2017 all'imprenditore cinese Yonghong Li, risultato poi inadempiente e così la società è passata al fondo Elliott.

0
0