Eurosport

Commisso conferma Montella: "La sua era una Fiorentina-olé, spero di rivederla"

Commisso conferma Montella: "La sua era una Fiorentina-olé, spero di rivederla"

Il 14/06/2019 alle 21:55Aggiornato Il 15/06/2019 alle 00:07

Anche la panchina della Fiorentina ha un proprietario, con la conferma di Vincenzo Montella nonostante il finale di stagione poco esaltante. L'annuncio arriva addirittura al Nasdaq.

L’aveva definita una fake news quella della conferma di Vincenzo Montella, ma dopo qualche giorno è lo stesso Rocco Commisso ad ufficializzare la permanenza in Viola dell’ex tecnico di Milan e Roma. Con Montella alla Fiorentina, restano quindi da definire solo le panchine di Juventus, Milan e Sampdoria.

Montella ha un contratto fino al 2021 con la Fiorentina e con l’arrivo di Pradé, si possono finalmente definire gli obiettivi di mercato per la prossima stagione.

" L’ho trovato pieno di entusiasmo e voglia di mettersi subito al lavoro. Purtroppo l’esperienza finale della scorsa stagione è stata sfortunata per tanti fattori, molti non dipendenti da lui, con i calciatori che a un certo punto sembravano impauriti. Io ricordo perfettamente la Fiorentina di Montella nella sua prima esperienza in Viola. Quella che veniva definita la Fiorentina-Olè ed era senza dubbio una delle squadre che esprimeva un livello di calcio tra i più spettacolari, non solo in Italia ma anche in Europa. Con il ds Pradè e mister Montella, in pochi giorni, ben prima delle mie aspettative e a tempo di record, abbiamo definito la guida tecnico-sportiva. Inoltre, stiamo continuando a lavorare duramente su tutti gli altri aspetti per farci trovare pronti al via della nuova stagione e sicuramente prima dell’apertura del mercato il 1° luglio. [Rocco Commisso]"

L'annuncio al Nasdaq

Questo l'annuncio sul sito ufficiale della Fiorentina. Ma oltre a questo ce n'è stato un altro, decisamente più particolare: la comunicazione della conferma di Montella, rigorosamente a tinte viola, è arrivata addirittura... al Nasdaq, la Borsa di New York, non lontano da Times Square: "Presidente e proprietario Rocco Commisso, allenatore Vincenzo Montella". Se il nuovo patron voleva far capire di essere un tipo istrionico, c'è riuscito in pieno.

Video - Chiesa, Baggio, Juventus, Salah: tutto il meglio della conferenza di Commisso in 120 secondi

01:58
0
0