Getty Images

Daniele De Rossi regala un sorriso ai giovani pazienti dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma

Daniele De Rossi regala un sorriso ai giovani pazienti dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma

Il 06/02/2019 alle 15:42Aggiornato Il 07/02/2019 alle 08:40

Il capitano giallorosso dedica una giornata a 70 bambini e ragazzi della struttura ospedaliera della Capitale.

Nella mattina di martedì 5 febbraio Daniele De Rossi, capitano della squadra romanista ha fatto visita ai bambini e ai ragazzi ricoverati nel reparto onco-ematologico dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma.

Un’accoglienza degna dell’Olimpico, quella dei piccoli tifosi, che hanno ricevuto da De Rossi, magliette autografate e con cui hanno passato del tempo nella ludoteca della struttura in occasione del “Toys Day”.

Un progetto dell’Onlus Roma Cares che coinvolge i giocatori giallorossi da ormai due anni, una dimostrazione del fatto che non conta solo essere campioni in campo e negli stadi per essere un idolo e un esempio a cui ispirarsi ma sfruttando la visibilità e le opportunità che si hanno, donare un sorriso e un’emozione a chi può solo viverla, per adesso, con gli occhi e le esperienze degli altri.

Video - Di Francesco: "De Rossi allenatore in campo, fondamentale per non perdere la testa"

01:03
0
0