Getty Images

Dopo 320 minuti in Serie A, arriva il primo gol di Cristiano Ronaldo con la Juventus

Dopo 320 minuti in Serie A, arriva il primo gol di Cristiano Ronaldo con la Juventus

Il 16/09/2018 alle 16:18Aggiornato Il 16/09/2018 alle 16:33

Al 50' della sfida contro il Sassuolo, Cristiano Ronaldo realizza finalmente la sua prima rete con la maglia della Juventus. Un quarto d'ora più tardi trova anche la doppietta personale.

Finalmente Cristiano Ronaldo! Dopo 320 minuti, il portoghese realizza il suo primo gol in Serie A. Contro Chievo, Lazio e Parma non era riuscito a trovare la rete nonostante ben 23 conclusioni verso la porta (solo 9 nello specchio), ma contro il Sassuolo arriva il primo hurrà. Una statistica interessante, i primi gol di Ronaldo in una nuova squadra arrivano sempre in gare casalinghe.

Al 50' di Juventus-Sassuolo il primo gol in Serie A

Primo tempo difficile contro il Sassuolo che si difende bene. Al 50' della sfida con i neroverdi, però, arriva il gol di Ronaldo che a porta vuota non può sbagliare dopo il clamoroso autopalo di Ferrari. Dopo diversi tentativi, dunque, 23 nelle precedenti partite e 5 conclusioni quest'oggi, arriva finalmente la prima rete del portoghese nel nostro campionato.

Cristiano Ronaldo Juventus-Sassuolo

Cristiano Ronaldo Juventus-SassuoloGetty Images

Il primo gol da professionista: in una partita casalinga con lo Sporting

Solo tre gol con la maglia dello Sporting, la squadra che l’ha fatto debuttare da professionista. Aveva giocato in Champions contro l’Inter, nel 3° turno preliminare, ma in campionato trovò il gol contro la Moreirense al José Alvalade (in quella partita aveva realizzato una doppietta) il 7 Ottobre 2002.

Cristiano Ronaldo Sporting Lisbona 2002

Cristiano Ronaldo Sporting Lisbona 2002Imago

A novembre il primo gol con il Manchester United

Con la maglia dei Red Devils, ha dovuto aspettare novembre per firmare il suo primo gol. Nel debutto casalingo contro il Bolton Wanderers, Ronaldo è entrato addirittura nel secondo tempo giocando l’ultima mezz’ora. Il primo hurrà arrivò contro il Portsmouth, il 1° Novembre 2003, nella sfida vinta dallo United per 3-0 all’Old Trafford. Lui segnò il gol del momentaneo 2-0 all’80’ e due minuti più tardi confezionò l’assist per il tris firmato dal capitano Roy Keane.

Cristiano Ronaldo spielte von 2003 bis 2009 für Manchester United

Cristiano Ronaldo spielte von 2003 bis 2009 für Manchester UnitedGetty Images

Con il Real Madrid: gol alla prima in casa

Anche con la maglia del Real Madrid, Ronaldo ha firmato il suo primo gol in una gara casalinga. Nella vittoria per 3-2 contro il Deportivo La Coruña, il 29 Agosto 2009, il portoghese ha segnato il rigore del momentaneo 2-1, il primo dei suoi 451 gol con i blancos. In quella stagione vestiva la maglia n° 9, visto che la 7 era sulle spalle del mito González Blanco Raúl. Fu una stagione poca prolifica per il Real Madrid, con Ronaldo che mise comunque a segno 33 reti in 35 presenze in tutte le competizioni.

Video - Cristiano Ronaldo arriva in Serie A, il campionato dei bomber ultra trentenni

01:51
0
0