Eurosport

Edicola: Allan, il PSG offre 100 milioni. La Juve tenta di beffare il Napoli per Kouamé

Edicola: Allan, il PSG offre 100 milioni. La Juve tenta di beffare il Napoli per Kouamé
Di Eurosport

Il 10/01/2019 alle 10:35Aggiornato Il 10/01/2019 alle 10:37

Sulla stampa nostrana spazio alle manovre del Napoli sia in entrata che in uscita mentre i bianconeri tentano l'azione di disturbo. De Jong dice sì al Barcellona.

Napoli: il PSG mette 100 milioni sul piatto per Allan

ll PSG fa sul serio per Allan come riporta la Gazzetta dello Sport: i francesi sarebbero pronti a mettere sul piatto una cifra complessiva di 100 milioni di euro per strappare il brasiliano al Napoli. Una cifra che farebbe traballare De Laurentiis, rendendo possibile un addio del 28enne ex Udinese già a gennaio.

  • La nostra opinione: ci sembra difficile che il Napoli possa privarsi del suo miglior centrocampista ma con una somma del genere il club partenopeo potrebbe andare a caccia in maniera importante dei rinforzi per la rosa di Ancelotti. Il primo pensiero in tal senso va a Barella. Il 23enne del Cagliari potrebbe valere una spesa superiore ai 40 milioni di euro per avere il sì immediato di Giulini e battere la concorrenza soprattutto di Inter e Chelsea.

La Juve tenta di sottrarre Kouamé al Napoli

Tuttosport apre con l’inserimento della Juventus tra Genoa e Napoli per Christian Kouamé. Il gioiello di casa Genoa resta comunque a un passo dal Napoli.

  • La nostra opinione: è un’azione di disturbo quella di Paratici che avrebbe contattato l’agente del giocatore. L'accordo tra Genoa e Napoli è in dirittura d'arrivo e la volontà anche del club rossoblù è quella di mantenere la parola data.

De Jong dice sì al Barcellona

Il Barça ha in mano un centrocampista: Frenkie de Jong. Il 21enne olandese dell'Ajax avrebbe già detto sì al club catalano, preferito proprio al Paris Saint-Germain. La trattativa è in dirittura d'arrivo sulla base di 75 milioni di euro, come riporta il Mundo Deportivo.

  • La nostra opinione: il Barça sprinta per battere la concorrenza di Bayern Monaco e Manchester City. Si tratta di un'operazione per l'estate, come confermato dallo stesso de Jong: "Resterò sicuramente all'Ajax fino a giugno". Ma intanto sarebbe comunque un colpo visti anche i rallentamenti delle ultime ore nell'affare Rabiot.

Video - Buffon: "Non vorrei una finale di Champions contro la Juve, sarebbe complicata da gestire"

01:09
0
0