LaPresse

Gabbiadini torna alla Sampdoria: al Southampton 12 milioni, prestito con obbligo di riscatto

Gabbiadini torna alla Sampdoria: al Southampton 12 milioni, prestito con obbligo di riscatto
Di Eurosport

Il 09/01/2019 alle 22:53Aggiornato Il 09/01/2019 alle 23:28

Manolo Gabbiadini lascia il club inglese del Southampton e torna alla Sampdoria, maglia che aveva già vestito dal 2012 al 2014.

Dall'estate del 2012 al gennaio 2014 aveva segnato 19 gol in 50 presenze ora Manolo Gabbiadini è pronto a vestire nuovamente la maglia della Sampdoria. L'esperienza dell'attaccante bergamasco classe 1991 al Southampton è dunque terminata, il ritorno in Serie A è cosa fatta. Accordo totale tra le parti sulla base di un prestito da 3 milioni più 9 di obbligo di riscatto. Il pagamento sarà dilazionato in 3 anni, mentre 1,5 milioni andranno al giocatore (bonus compresi), secondo quanto riporta Gianluca di Marzio di Sky Sport.

Passato all'ambizioso Southampton nel gennaio del 2017 dato che al Napoli era "chiuso" e non particolarmente considerato da Maurizio Sarri, Gabbiadini non ha lasciato il segno nemmeno in Premier visto che in 51 apparizioni ha realizzato la miseria di 10 reti. Ora nella Samp di Giampaolo l'occasione perfetta per rilanciarsi e scrollarsi la ruggine di dosso.

Video - Da Koulibaly a Piatek: la top 11 del girone di andata

02:00
0
0