SID

Genoa, esonerato Juric: fatale la sconfitta con l'Entella. Al Grifo arriva Cesare Prandelli

Genoa, esonerato Juric: fatale la sconfitta con l'Entella. Al Grifo arriva Cesare Prandelli
Di Eurosport

Il 06/12/2018 alle 21:11Aggiornato Il 06/12/2018 alle 21:23

Il ko anche contro l'Entella costa al tecnico Ivan Juric l'esonero. Al posto di Juric il Genoa sceglie Cesare Prandelli: l'ex ct della nazionale verrà annunciato ufficialmente nella mattinata di venerdì.

Capolinea, Ivan Juric. Il tecnico del Genoa è stato esonerato. Fatale a Juric il clamoroso ko interno contro l’Entella ai 16esimi di finale di Coppa Italia, arrivato ai calci di rigore dopo un clamoroso 3-3 (subito per altro al 122’, ovvero l’ultimo secondo possibile).

Juric, che era subentrato a Ballardini lo scorso 9 ottobre dopo la sconfitta casalinga del Grifo col Parma, ha raccolto un totale di 3 punti in 7 partite (frutto di 3 pareggi), più appunto l’eliminazione in Coppa Italia arrivata nella sua ottava uscita ufficiale, l’ultima come manager del Genoa.

Preziosi torna così sui suoi passi e corre d’urgenza su Cesare Prandelli. Secondo Sky, infatti, l’ufficialità e la presentazione dell’ex ct della nazionali italiana avverà già venerdì in mattinata. Nel weekend infatti il Genoa affronta la SPAL a Marassi.

Prandelli torna così in Italia dopo le esperienze a Galatasaray, Valencia e Al-Nasr. Il tecnico torna in Italia a distanza di 4 anni, quando fu commissario tecnico della nazionale italiana fino al mondiale brasiliano. L’ultimo club italiano allenato da Prandelli fu la Fiorentina, portata fino alla semifinale di Europa League (persa ai rigori col Glasgow Rangers) e agli ottavi di finale di Champions League (stagione 2009/2010).

Video - Da Piatek a Boateng: le 10 sorprese della nuova Serie A

01:11
0
0