Getty Images

Icardi e Nainggolan sempre più esclusi: hanno un allenatore dedicato per lavorare a parte

Icardi e Nainggolan sempre più esclusi: hanno un allenatore dedicato per lavorare a parte
Di Eurosport

Il 13/07/2019 alle 11:40Aggiornato Il 13/07/2019 alle 11:59

Secondo quanto riportano diversi quotidiani, i due si allenano per la parte fisica con Antonio Conte, ma poi hanno un allenatore che si occupa solo di loro due quando la squadra "ufficiale" inizia a fare la parte tattica.

Ormai lo sanno tutti: Mauro Icardi e Radja Nainggolan sono fuori dalla rosa dell'Inter. In realtà i due sono stati dichiarati "sul mercato", ma la realtà dei fatti è che da parte della società è stato ampiamente dichiarato che i due non rientrano nei piani tecnici dell'allenatore per la prossima stagione e così sono stati messi ai margini della squadra.

Separati in casa

Sempre più separati in casa, l'ex capitano degradato e il Ninja sono a Lugano, in ritiro con la squadra, ma non stanno tutto il tempo con il gruppo. Secondo qunto riportano alcuni quotidiani, i due seguono la preparazione atletica sotto la direzione di Antonio Conte e del suo staff, poi però quando si inizia la tattica il gruppo va avanti a lavorare insieme, mentre Icardi e Nainngolan si staccano e vanno avanti per conto loro, seguiti da un allenatore dedicato a loro.

Seguiti da Bernazzani

Con Maurito e Radja c'è Daniele Bernazzani, dirigente del settore giovanile che ha dei trascorsi da allenatore del Piacenza in Serie A nel 2000 e di assistente di di José Mourinho, oltre ad altri impieghi. Il dg Marotta, infatti, ha chiarito che mettere sul mercato dei giocatori non vuol dire non garantire gli obblighi contrattuali e negare alle persone la possibilità di allenarsi. Perciò, finché i due non saranno ceduti, si procederà con questo regime.

Video - Ancelotti: "Scambio Icardi-Insigne? Non accetterei, Lorenzo è il capitano del Napoli"

00:10
0
0