Getty Images

Lazio imballata e sterile: il Borussia Dortmund si impone 1-0. Si salva Milinkovic-Savic

Lazio imballata e sterile: il Borussia Dortmund si impone 1-0. Si salva Milinkovic-Savic

Il 12/08/2018 alle 19:49Aggiornato 23 ore fa

Nell'ultima amichevole prima del via del campionato, la squadra di Simone Inzaghi cede ai gialloneri e per la seconda gara consecutiva non trova il gol. Decide la rete in apertura di Marco Reus.

Una Lazio imballata e con poca vena offensiva perde 1-0 in amichevole ad Essen, in Germania, contro il Borussia Dortmund. Decide il gol al 6' di Marco Reus: per i biancocelesti è il secondo ko di fila senza segnare dopo quello con l'Arsenal. Era l'ultimo test per la squadra di Simone Inzaghi che settimana prossima esordirà in campionato all'Olimpico contro il Napoli. Resta in campo 84' Milinkovic-Savic che è uno dei migliori, mostra lampi di tecnica e fisicità e non è apparso distratto dalle voci di mercato.

Il match si decide subito in avvio, col Dortmund che approfitta di una Lazio sbilanciata e Marco Reus al 6' firma l'1-0 con una conclusione deviata da Radu che mette fuori causa Strakosha. Il portiere albanese è bravo poi su Pulisic mentre Acerbi deve più volte intervenire alla disperata. In mezzo al campo Badelj è fuori condizione Parolo non fa filtro e Milinkovic-Savic mostra sprazi del suo talento cristallino, dimostrando di non essere assolutamente distratto dai rumors di mercato. Davanti la Lazio si affida ai solito Luis Alberto e Immobile: quest'ultimo ha la chance dell'1-1 al 10' ma mette alto. Nella ripresa al 52' il Dortmund va vicino al raddoppio con Dahoud, il cui tiro sfiora il palo, mentre nel finale è la Lazio a creare un pericolo con Correa che all'85' si libera con un guizzo ma poi conclude debole e centrale.

Il tabellino

Borussia Dortmund-Lazio 1-0

Marcatore: 6' Reus

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Diallo, Akanji, Schmelzer (dal 73' Zagadou); Dahoud (dall'88' Sahin), Delaney (dal 73' Witsel); Pulisic (dal 73' Wolf), Gotze (dall'80' Sancho), Larsen (dall'80' Philipp); Reus. A disp.: Hitz, Zagadou, Sancho, Philipp, Witsel, Sahin, Wolf. All.: Lucien Favre.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace (dal 46' Luiz Felipe), Acerbi, Radu (dallì84' Bastos); Marusic (dal 75' Basta), Parolo (dall'88' Andreson), Badelj (dal 75' Cataldi), Milinkovic (dall'84' Jordao), Durmisi (dal 46' Caceres); Luis Alberto (dal 75' Correa), Immobile (dall'84' Caicedo). A disp.: Proto, Guerrieri, Adamonis, Neto, Rossi. All.: Simone Inzaghi.

Arbitro: Martin Thomsen (GER).

Video - Alisson, Kovacic e gli altri: i 15 volti nuovi della Premier League

02:43
0
0