LaPresse

Le pagelle di Inter-Napoli 1-0: benissimo Asamoah, Koulibaly perde la testa, Milik non incide

Le pagelle di Inter-Napoli 1-0: benissimo Asamoah, Koulibaly perde la testa, Milik non incide

Il 26/12/2018 alle 23:07Aggiornato Il 26/12/2018 alle 23:25

Nerazzurri tutti positivi. Benissimo De Vrij, positivo Skriniar. I tre cambi Vecino, Keita e Martinez decidono il match. Nel Napoli tanti voti negativi. Insigne e Koulibaly perdono la testa nel finale. Milik non si vede.

===Le pagelle dell'INTER===

Samir HANDANOVIC 6,5 - Attento su Insigne in avvio. Bravo su Callejon nella ripresa. Anche su Insigne mette una pezza.

Danilo D’AMBROSIO 6,5 - A destra, con energia. Non soffre dietro e appoggia con continuitá Politano.

Stefano DE VRIJ 6,5 - Sicuro, preciso, ordinato, pulito.

Milan SKRINIAR 6,5 - Non sbaglia un intervento. Molto bene come sempre. Rustico il duello con Milik.

Kwadwo ASAMOAH 7 - A sinistra copre bene e aiuta nell'impostazione. Bravo anche in alcune letture difensive. Eccezionale e decisivo un salvataggio sulla linea: Zielinski é ancora disperato.

BORJA VALERO 6 - A passo lento, ma con precisione. Entra bene in partita, si fa notare, detta i tempi. Calo vistoso ad inizio ripresa. (Dal 64' VECINO 6,5 - Porta freschezza, corsa, sostanza. Gran velo in occasione del gol)

Marcelo BROZOVIC 6 - Insomma. Troppo falloso e impreciso. Continua in un periodo altalenante.

JOAO MARIO 6,5 - Uno dei migliori dell'Inter. Pericoloso tra le linee, vivace, va al tiro, gioca di fino. (Dall'83' MARTINEZ 7 - Entra e con la forza di un Toro segna. Esultanza come testimonianza della rabbia che aveva dentro. Rete pesante)

Matteo POLITANO 6,5 - Solita verve, solita grinta. Koulibaly viene espulso grazie a un suo spunto.

Mauro ICARDI 6,5 - Prova una magia al primo pallone giocato: Meret si salva. Koulibaly gli nega un gol fatto. Gioca molto di sponda, per mandare al tiro i centrocampisti. Uomo squadra.

Ivan PERISIC 5 - Un paio di discese nel primo tempo. Un gol annullato per fuorigioco. Poco altro, poco incisivo. Esce tra i fischi. (Dal 74' KEITA 6,5 - Energico, creativo, protagonista nell'azione del gol)

ALL. Luciano SPALLETTI 7 - La sua rivincita personale. L'Inter gioca bene, crea e stavolta vince. Anche grazie ai suoi cambi.

Inter Napoli

Inter NapoliGetty Images

====Le pagelle del NAPOLI===

MERET 6 - Un po' sorpreso dal tiro da centrocampo di Icardi. Se la cava. Bravo nella ripresa su Icardi. Freddato nel finale.

ALLAN 5,5 - Duro e concentrato come sempre. Ammonito ad inizio ripresa, non si perde d'animo. Cala molto nel secondo tempo.

Raul ALBIOL 5,5 - Molto bravo nei raddoppi su Icardi. Intelligente. Poi si perde Martinez nel recupero in collaborazione con Maksimovic.

Kalidou KOULIBALY 5 - Salva un gol fatto di Icardi con un recupero dei suoi. Chiude tutto. Poi a 10 dalla fine perde la testa e, dopo essere stato ammonito per una trattenuta a Politano, applaude Mazzoleni, che lo espelle. Nervi tesi.

MARIO RUI 6 - Duello acceso con Politano. Fatica all'inizio, poi prende le misure. (Dal 78' GHOULAM sv)

José Maria CALLEJON 6 - Parte terzino, poi si alza. Copre e riparte. Nella ripresa costringe Handanovic ad un buon intervento in tuffo.

FABIAN RUIZ 5 - In mezzo con poca concretezza. Fumoso, non copre, non torna.

Marek HAMSIK 5,5 - Parte pianino, viene sovrastato dalla vivacitá dei centrocampisti nerazzurri. Poi si fa male ed è costretto ad uscire. (Dal 24' MAKSIMOVIC 5 - Male nel match. Fatica a destra, soprattutto quando entra Keita. Sbaglia posizionamento nel finale)

Piotr ZIELINSKI 5,5 - A sinistra, poi a destra, poi in mezzo. Non trova la zona giusta. Asamoah gli strozza l'urlo in gola.

Lorenzo INSIGNE 4 - Abulico per tutto il match. Mai un lampo, mai una giocata. Pura frustrazione nell'espulsione finale.

Arkadiusz MILIK 5 - La vede poco. De Vrij e Skriniar lo contengono bene. Lui non trova palloni utili per colpire. (Dal 70' MERTENS 5 - Venti minuti di nulla)

ALL. Carlo ANCELOTTI 5 - Napoli remissivo, nervoso, disorganizzato. Brutta brutta prestazione.

Video - Ancelotti: "A gennaio il Napoli non farà nulla sul mercato"

00:54
0
0