Getty Images

Le pagelle di Napoli-Sampdoria 3-0: Quagliarella ci prova, Hamsik perfetto nella gara d'addio?

Le pagelle di Napoli-Sampdoria 3-0: Quagliarella ci prova, Hamsik perfetto nella gara d'addio?

Il 02/02/2019 alle 20:49Aggiornato Il 02/02/2019 alle 21:13

Andiamo alla scoperta dei migliori e dei peggiori della sfida del San Paolo: nel Napoli spiccano le prestazioni di Hamsik, Mario Rui e del solito Koulibaly. La Sampdoria non ci crede fino in fondo, Quagliarella ci prova ma non trova il gol per la 12a volta consecutiva.

Le pagelle del Napoli

Alex MERET 6,5 - La Samp non ha ghiotte occasioni, ma lui è sempre preciso e attento ad infondere tranquillità al reparto.

Elseid HYSAJ 6 - Non perfetto in fase offensiva, ma non corre pericoli dietro.

Nikola MASIMOVIĆ 6,5 - Ha appreso la lezione subita da Piatek in Coppa e non commette gli stessi errori su Quagliarella.

Kalidou KOULIBALY 7 - Devastante davanti e dietro. La gara di Coppa è solo un ricordo. Perfetto in fase difensiva, corre anche sulla fascia, sfiora il gol in area di rigore.

Mário RUI 7 - Continuo sulla fascia sinistra. Sfiora il gol e fornisce tanti cross.

José María CALLEJÓN 7 - Nel primo tempo si mangia letteralmente Murru, con diverse sgroppate sulla fascia destra. Dai suoi piedi partono tutte le giocate del Napoli: suo l’assist per Milik, sempre suo il servizio per Insigne che firma il 2-0.

Callejon, Murru - Napoli-Sampdoria - Serie A 2018/2019 - Getty Images

Callejon, Murru - Napoli-Sampdoria - Serie A 2018/2019 - Getty ImagesGetty Images

Marques ALLAN 6 - Ringhia come al solito in mezzo al campo. Era ora.

Marek HAMSIK 7 - Una delle migliori prestazioni in questa stagione. Buon giro palla, buoni anche i ritmi di gioco. Fantastica l’apertura per Callejon che poi fornisce l’assist a Milik per l’1-0. (dal 74’ Amadou DIAWARA 6 - Chiude tutti gli spazi a centrocampo).

Piotr ZIELINSKI 6,5 - Quando calcia, fatica a trovare la porta. È bravo però a muovere palla, mettendo in difficoltà le linee della Sampdoria.

Arkadiusz MILIK 6,5 - Fa un buon movimento tra le linee, dando profondità al Napoli. Si fa trovare pronto con il gol che vale l’1-0. (dal 90’ Adam OUNAS sv - Qualche secondo anche per lui che però tocca pochi palloni).

Lorenzo INSIGNE 6,5 - Qualche passaggio a vuoto, soprattutto quando si interstardisce a giocare a destra. Ha però guizzi e trova il gol del 2-0 che lo sblocca. (dall’83’ Simone VERDI 6 - Buon impatto alla gara nel finale, oltre al rigore messo a segno. È lui l’acquisto di gennaio del Napoli?).

All. Carlo ANCELOTTI 6,5 - È bravo a resettare il gruppo dopo la settimana non facile. Questa volta sceglie la formazione migliore.

Insigne, Ancelotti - Napoli-Sampdoria - Serie A 2018/2019 - Getty Images

Insigne, Ancelotti - Napoli-Sampdoria - Serie A 2018/2019 - Getty ImagesGetty Images

Le pagelle della Sampdoria

Emil AUDERO 6 - Impreciso sul 2-0 di Insigne, ma poi è Audero a salvare la Sampdoria in diverse occasioni tenendo in piedi il risultato.

Bartosz BERESZYNSKI 5,5 - Perde nettamente il duello con Mário Rui. Sfiora però il gol che avrebbe riaperto la partita.

Joachim ANDERSEN 5 - Male nei tempi delle giocate. Cerca l’anticipo, ma favorisce gli inserimenti in area degli attaccanti del Napoli. Suo anche il fallo che ha regalato il rigore al Napoli.
Omar COLLEY 5,5 - Positivo nei confronti di Andersen, ma anche il gambiano sbaglia tanto, troppo, al cospetto dei giocatori del Napoli.

Nicola MURRU 4,5 - Partita da incubo per l’esterno sardo. Non lo si vede mai ad attaccare, ma soprattutto lascia semaforo verde alle fiammate di Callejon.

Karol LINETTY 5 - Aspetta troppo le giocate dei compagni. Mai nel vivo dell’azione.

Albin EKDAL 5,5 - Uno dei migliori della Samp. Viene saltato troppo facilmente, ma prova sempre a verticalizzare verso il duo d’attacco. (dal 73’ Vieira RONALDO 5,5 - Samp troppo bassa nel finale, non riesce a mettere sul campo la sua fisicità).

Video - Quagliarella, Klose, Toni, Miura: quei goleador senza età capaci di realizzare imprese da record

01:35

Jakub JANKTO 5 - Fatica ad inserirsi. Non c’è spazio per lui tra la coppia Hamsik-Allan.

Gastón RAMÍREZ 5,5 - Qualche buona combinazione con Quagliarella nel primo tempo, ma si mangia una ghiotta occasione sullo 0-0. (dal 54’ Riccardo SAPONARA 6 - Ha la voglia e il piede per fare male. Ma gli manca sempre qualcosa per mettere in porta la coppia d’attacco).

Fabio QUAGLIARELLA 6 - Lui ci prova, ma questa volta il suo record si conclude. Lui di occasioni ne ha avute diverse, sempre create dallo stesso attaccante doriano.

Grégoire DEFREL 5 - Troppo solista. Non combina con Quagliarella e non trova la porta. (dal 59’ Manolo GABBIADINI 6 - Fa sicuramente più di Defrel ma non riesce a cambiare l’inerzia della gara).

All. Marco GIAMPAOLO 5,5 - La Sampdoria fa il suo solito gioco, ma contro il Napoli non funziona. Sugli esterni la sua squadra viene sovrastata sin dal primo minuto e l’ex tecnico dell’Ascoli non riesce a trovare le giuste contromosse.

Video - "Decibel" Bellini, lo speaker del Napoli che fa urlare tutto il San Paolo

01:24
0
0