LaPresse

Le pagelle di Torino-Udinese 1-0: Sirigu decisivo, De Paul sbaglia ancora

Le pagelle di Torino-Udinese 1-0: Sirigu decisivo, De Paul sbaglia ancora

Il 10/02/2019 alle 17:33Aggiornato Il 10/02/2019 alle 17:36

Il portiere granata è, assieme ad Aina, il grande protagonista della vittoria granata. Belotti lotta come un leone, male Djidji. Friulani sorretti da un ottimo Okaka ma traditi dal dischetto dall'argentino. Disastro De Maio, espulso.

Le pagelle del Torino

Salvatore SIRIGU 7 - Decisivo su Pussetto dopo pochi minuti e su De Paul dal dischetto: due interventi che, uniti a quello della tecnologia, regalano 3 punti al Torino.

Armando IZZO 6 - Bene negli interventi puramente difensivi, male quando usa i piedi: due disimpegni sbagliati mettono in grossa difficoltà il Torino.

Koffi DJIDJI 5 - Da vice Nkoulou è protagonista in negativo in due episodi chiave: rischia subito di regalare il vantaggio a Pussetto e commette il fallo di rigore su Okaka.

Emiliano MORETTI 6,5 - Ottime le sue letture di gioco. Con l'esperienza gioca d'anticipo operando buonissime chiusure sugli attaccanti friulani.

Ola AINA 6,5 - Suo il gol della vittoria in un primo tempo di alto livello. In calando nella ripresa, ma per sua fortuna la VAR rimedia a un suo errore (dal 94' Lorenzo DE SILVESTRI s.v.)

Tomas RINCON 5,5 - Presente con fisico e corsa in mezzo al campo, ma qualcosa in copertura concede.

Sasa LUKIC 6 - Regia ordinata, pulita, precisa. Ha un buon piede e lo mette più volte in mostra dalla bandierina (dal 60' Daniele BASELLI 5,5 - Entra nel momento in cui l'Udinese sta organizzando gli attacchi finali e oppone poca resistenza)

Cristian ANSALDI 6,5 - Gioca un ottimo primo tempo, con tanto di assist decisivo per il gol di Aina. Maggiormente conservativo dopo l'intervallo.

Iago FALQUE 5,5 - Piuttosto anonimo. Ha più di una volta la palla giusta per segnare, ma non la sfrutta.

Andrea BELOTTI 6,5 - Gara di sacrificio, senza gloria ma con tanta dedizione in copertura. Utilissimo nel prender falli e far salire la squadra. Ha una sola occasione, ma Musso è miracoloso.

Alex BERENGUER 6 - Così così in un primo tempo non indimenticabile, meglio nella ripresa, in cui ridicolizza De Maio e si vede molto di più (dal 78' Soualiho MEITÉ s.v.)

All. Walter MAZZARRI 6 - Espulso per proteste, si porta comunque a casa 3 punti fondamentali. Senza Nkoulou, però, si soffre.

Il rigore calciato da Rodrigo De Paul, Torino-Udinese, Getty Images

Il rigore calciato da Rodrigo De Paul, Torino-Udinese, Getty ImagesGetty Images

Le pagelle dell'Udinese

Juan MUSSO 6,5 - Strepitoso il suo riflesso su Belotti nel primo tempo. Sempre presente quando viene chiamato in causa, nulla può su Aina.

Sebastien DE MAIO 4,5 - Patisce gli uno contro uno con gli attaccanti granata, ricorrendo costantemente al fallo: espulsione per doppio giallo quasi inevitabile.

William TROOST-EKONG 5,5 - Non commette errori visibili, ma va in difficoltà con Belotti, tanto da rimediare un giallo nel finale.

Bram NUYTINCK 5 - Ha sulla coscienza il gol decisivo di Aina, da cui si fa spostare come un fuscello al vento. Una macchia pesante.

Jens STRYGER-LARSEN 5,5 - Vero e proprio quinto di difesa, non attacca praticamente mai e viene stordito da Ansaldi. Anche nell'azione del gol di Aina.

Seko FOFANA 5,5 - Prova a dare una mano alla squadra, ma senza troppa fortuna. Da ricordare, un bel destro a lato e poco altro (dal 66' Svante INGELSSON 6 - Porta un buon dinamismo all'azione bianconera)

Rolando MANDRAGORA 5 - Impreciso e spesso ignorato dai compagni, se è vero che l'Udinese sceglie spesso di affidarsi ai lanci lunghi per Okaka.

Rodrigo DE PAUL 5,5 - Molto attivo nel primo tempo, protagonista in positivo e in negativo nel secondo tempo: sul giudizio generale pesa il secondo rigore sbagliato in poche settimane.

Marco D'ALESSANDRO 5,5 - Soffre quando il Torino attacca dalla sua parte e assieme a Nuytinck lascia saltare Aina senza ostacoli. Si risveglia parzialmente solo nel finale (dal 93' Lukasz TEODORCZYK s.v.)

Ignacio PUSSETTO 5,5 - Corre senza fermarsi mai, ma spesso a vuoto. Generosità apprezzabile, produttività insufficiente. Anche sotto porta (dal 68' Kevin LASAGNA 6 - Per due volte fa annullare altrettanti gol dell'Udinese, ma va a un passo dall'assist decisivo per De Paul, che colpisce la traversa)

Stefano OKAKA 6,5 - Usa bene il fisico per proteggere il pallone e fare a sportellate con i difensori avversari. Si guadagna il rigore che poi De Paul spreca e segna una rete poi annullata dalla tecnologia.

All. Davide NICOLA 6 - Buoni segnali per il futuro, nonostante la sconfitta. Lo spirito impartito alla squadra è quello giusto.

Video - Mazzarri: "Ingiusta l'espulsione di N'Koulou, avrei voluto giocare in 11 contro 11"

01:57
0
0