Eurosport

Lo scambio Politano-Spinazzola si farà: raggiunto l'accordo tra Inter e Roma

Lo scambio Politano-Spinazzola si farà: raggiunto l'accordo tra Inter e Roma

Il 16/01/2020 alle 18:57Aggiornato Il 16/01/2020 alle 19:28

Nuova base d'intesa tra i due club per l'operazione di mercato che nelle scorse ore sembrava essersi arenata. La novità riguarda Spinazzola: per l'Inter l'obbligo di riscatto scatterà solo al raggiungimento di un certo numero di presenze (si parla di 15-16).

Parrebbe essersi finalmente sbloccata la lunghissima e complicata trattativa per lo scambio Spinazzola-Politano tra Roma e Inter. Limate le distanze sulle modalità di acquisto relative, in particolare, a Spinazzola: l'Inter avrà l'obbligo di riscattarlo solamente in caso di raggiungimento da parte del giocatore di un certo numero di presenze in maglia nerazzurra (si parla di 15-16). Restano solo da definire i dettagli in merito alla presenze da titolare e da subentrato.

Roma: il ritorno a casa di Politano

Tutti soddisfatti, quindi. In casa Roma, Politano è cresciuto nel settore giovanile giallorosso (aspetto che, peraltro, può tornare decisamente utile nella compilazione delle liste europee) e, tatticamente, si tratta di un giocatore versatile per tutta la fase offensiva.

Tendenzialmente è l'ideale nella linea dei trequartisti dell'allenatore portoghese Paulo Fonseca: una boccata d'ossigeno per l'ex neroverde, trovatosi fuori dai piani tecnico-tattici nel 3-5-2 di Antonio Conte.

Video - Politano-Roma: l'ex nerazzurro arriva nella Capitale per le visite mediche

00:53

Inter, Spinazzola: la carta giusta per sostituire Asamoah. E poi c'è Young

Di contro, Spinazzola è la carta preziosa che Conte può giocarsi per sostituire l'infortunato Kwadwo Asamoah. Non è stata abbandonata, ad ogni buon conto, la pista Ashley Young del Manchester United. Il capitano dei Red Devils arriverà comunque, nonostante il tesseramento del laterale umbro nello stesso ruolo: sostituirà un deludente Valentino Lazaro, sul piede di partenza. Al club mancuniano andrebbero 1,5 milioni di "indennizzo", essendo il giocatore in scadenza di contratto.

Video - Inter, ecco Spinazzola: a Milano per le visite mediche

00:16
0
0