Imago

Lutto nel mondo del calcio: è morto prematuramente Phil Masinga, ex Bari

Lutto nel mondo del calcio: è morto prematuramente Phil Masinga, ex Bari
Di Eurosport

Il 13/01/2019 alle 10:37Aggiornato Il 13/01/2019 alle 17:52

A darne l'annuncio è la federcalcio sudafricana: era malato da tempo ed era stato ricoverato a fine dicembre per l'aggravarsi delle sue condizioni. Aveva giocato nel Bari alla fine degli anni '90.

Il mondo del calcio sudafricano, ma anche quello italiano, piange la morte prematura di Philemon Masinga: a 49 anni, a darne l'annuncio è la federcalcio sudafricana. Nato in Sudafrica il 28 giugno 1969, avrebbe quindi compiuto tra poco 50 anni, ma una lunga malattia lo ha stroncato.

Era infatti malato da tempo e il 21 dicembre scorso era stato ricoverato in un ospedale di Parktown per l'aggravarsi delle sue condizioni.

La carriera calcistica

Phil Masinga è ricordato in Italia per la sua militanza in Serie A nel Bari dal 1997 al 2001, dopo esserew stato prelevato dalla Salernitana che giocava in Serie B. Nella prima stagione, l'attaccante segnò nove reti e questo gli permise di essere convocato nuovamente dai Bafana Bafana per i Mondiali di Francia 1998, dove però la Nazionale sudafricana uscì nella fase a gironi. Con la maglia della Nazionale aveva conquistato due a nni prima la Coppa d'Africa. Prima dell'Italia, Masinga aveva giocato nel Leeds e aveva poi chiuso la sua carriera in Arabia Saudita, all'al-Wahda.

Video - Da Barzagli a Stankovic passando per Balotelli: i 10 migliori acquisti del mercato di gennaio

01:48
0
0