Getty Images

Milan-Frosinone: probabili formazioni e statistiche

Milan-Frosinone: probabili formazioni e statistiche

Il 18/05/2019 alle 10:14

Il Milan ha vinto solo una delle tre sfide in Serie A contro il Frosinone (2N), la prima assoluta nel dicembre 2015 (4-2 in trasferta).

Probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. All. Gattuso

Indisponibili: Bonaventura, Calabria, Strinic, Caldara

Squalificati: Paquetá

Frosinone (3-4-1-2): Sportiello; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Sammarco, Valzania, Beghetto; Ciano; Dionisi, Pinamonti. All. Baroni

Indisponibili: Salamon, Gori, Chibsah, Paganini

Squalificati:

Statistiche Opta

Il Milan ha vinto solo una delle tre sfide in Serie A contro il Frosinone (2N), la prima assoluta nel dicembre 2015 (4-2 in trasferta).

Nelle tre sfide in Serie A tra Milan e Frosinone sono stati segnati esattamente 12 gol, una media di quattro a partita nonostante lo 0-0 dell'andata.

Nelle sei precedenti occasioni (nell’era dei tre punti a vittoria, in campionati con 20 squadre) in cui il Milan ha collezionato 62 o meno punti nelle prime 36 giornate di Serie A, non ha mai chiuso alla fine nei primi quattro posti della classifica.

Il Frosinone ha raccolto un solo punto nelle ultime cinque giornate di campionato, parziale nel quale ha subito 11 gol (2.2 di media a match).

Sfida tra la squadra che ha subito più gol nei primi tempi (il Frosinone, 32) e una delle due, al pari dell’Inter, che ne ha incassati di meno nelle prime frazioni di questo campionato (il Milan, nove).

Il Frosinone è la squadra di questo campionato che ha il maggior numero di giocatori differenti con almeno un cartellino giallo (29).

Il Milan non ha nemmeno un giocatore in doppia cifra di reti: è dal 1985/86 che i rossoneri non terminano un campionato di Serie A senza giocatori con almeno 10 gol.

Federico Dionisi del Frosinone, che ha segnato nell’ultimo match contro l’Udinese il suo primo gol in questo campionato, ha trovato la rete in entrambe le due gare giocate contro il Milan in Serie A.

L’attaccante del Milan Suso ha segnato la sua unica tripletta in Serie A contro il Frosinone, nell’unico match giocato contro i ciociari nell’aprile 2016, quando vestiva la maglia del Genoa.

Una delle tre doppiette in Serie A di Krzysztof Piatek è arrivata contro il Frosinone a settembre: il polacco del Milan non segna da 507 minuti in tutte le competizioni, il suo digiuno più lungo da quando gioca in Italia.

Video - Fantacalcio: i 5 giocatori su cui puntare

00:49
0
0