Imago

Napoli, Bennacer in estate: per il centrocampista dell'Empoli, pronti 12 milioni più Tonelli

Napoli, Bennacer in estate: per il centrocampista dell'Empoli, pronti 12 milioni più Tonelli

Il 31/01/2019 alle 12:37Aggiornato Il 31/01/2019 alle 16:08

Nuovo intreccio di mercato tra toscani e partenopei: il franco-algerino a fronte di denaro sonante e un trasferimento immediato di Tonelli che - attualmente alla Sampdoria - tornerebbe a guidare la difesa del "Castellani".

Il Napoli potrebbe aggiudicarsi il cartellino di Ismaël Bennacer. Il giovane centrocampista dell'Empoli piace molto ad Ancelotti e Giuntoli sarebbe disposto a versare una cifra tra i 10 e i 12 milioni. Nell'affare - che secondo Sly Sport si concretizzerebbe per giugno - potrebbe rientrare il difensore Lorenzo Tonelli, di proprietà del Napoli ma attualmente alla Sampdoria, che invece tornerebbe sin da subito al "Castellani". Empoli che, peraltro, resta alle grandi manovre con Miha Zajc pronto a un clamoroso trasferimento ai turchi del Fenerbahçe, inaspettatamente impegnati nella lotta per non retrocedere. Nel dettaglio, il trasferimento ammonterebbe a 6,5 milioni più il titolo definitivo di Salih Uçan.

Parma-Empoli, Serie A 2018-2019: da sinistra Ismaël Bennacer (Empoli) e Antonino Barillà (Parma) (LaPresse)

Parma-Empoli, Serie A 2018-2019: da sinistra Ismaël Bennacer (Empoli) e Antonino Barillà (Parma) (LaPresse)LaPresse

  • Secondo noi: si rinforza l'asse Napoli-Empoli, che ha già portato all'ombra del Vesuvio i vari Hysaj, Sarri, lo stesso Tonelli, Luperto El Kaddouri, Sepe... L'Empoli, se fa bene in campionato, è automaticamente destinato a cedere i suoi gioielli. In questi casi, ad ogni buon conto, bisogna sempre stare attenti a non indebolirsi eccessivamente essendo certi di avere in mano, nuovi talenti e alternative valide. In chiave Napoli, però, sarebbe un vero affare: la migliore prestazione stagionale di Bennacer, classe 1997, è arrivata proprio contro la Juventus, nella sfida ben giocata ma persa 2-1, nonostante il rigore discusso causato su Dybala. Si tratta di un centrocampista universale: di grande corsa e rapidità in fase di esecuzione, può adattarsi in tanti moduli e occuparsi di incarichi nevralgici piuttosto che di fantasia, giocando da trequartista. Cresciuto nell'Arsenal, i Gunners possiedono un'opzione su di lui, in particolare di pareggiare l'offerta di un potenziale acquirente.

Video - Ancelotti: "Allan non ci sarà contro il Milan, ma resta al Napoli. PSG? Non ci sono le condizioni"

02:02
0
0