Getty Images

Ramsey alla Juventus, ora è ufficiale: contratto di 4 anni per il gallese

Ramsey alla Juventus, ora è ufficiale: contratto di 4 anni per il gallese

Il 11/02/2019 alle 20:16Aggiornato Il 11/02/2019 alle 20:58

La Juventus ha ufficializzato l'arrivo di Aaron Ramsey a partire dal 1° luglio. Il giocatore in forza all'Arsenal firmerà un contratto di 4 anni. I bianconeri pagheranno inoltre la somma di 3,7 milioni come oneri accessori, pagabili entro il 10 luglio 2019.

La Juventus ha mosso già la prima pedina in vista della prossima stagione. È stato ufficializzato infatti l’arrivo di Aaron Ramsey dopo che il gallese ha detto di no alle offerte di rinnovo dell’Arsenal (il suo contratto scadeva nel giugno del 2019). Ramsey firmerà così un contratto di 4 anni in bianconero.

Ennesimo arrivo a parametro zero in questi anni per la Juventus che dall’era Marotta in poi ha sempre tentato l’acquisto a sorpresa a basso costo. Il primo fu Luca Toni, ma i colpi memorabili sono quelli di Andrea Pirlo, Pogba, Dani Alves e l’ultimo - quest’estate - Emre Can.

Tutti i parametri zero dal 2011

Giocatore Arrivo
Luca TONI Gennaio 2011
Reto ZIEGLER Maggio 2011
Andrea PIRLO Maggio 2011
Michele PAZIENZA Giugno 2011
Silva LUCIO Luglio 2012
Paul POGBA Agosto 2012
Nicolas ANELKA Gennaio 2013
Fernando LLORENTE Luglio 2013
Kingsley COMAN Luglio 2014
Sami KHEDIRA Giugno 2015
Norberto NETO Luglio 2015
Dani ALVES Giugno 2016
Emre CAN Giugno 2018
Aaron RAMSEY Luglio 2019

La Juventus preleva quindi il giocatore a parametro zero, ma dovrà pagare la somma di 3,7 milioni come oneri accessori (16 i milioni per le le commissioni di Emre Can). Ancora da confermare le cifre inerenti al contratto del giocatore che, secondo il Mirror, incasserà 24 milioni (più bonus) durante la sua esperienza in bianconero.

Video - Non solo Ramsey: i 10 migliori svincolati del 2019, grandi occasioni per gennaio

01:42
0
0