Getty Images

Roma, sit-in dei tifosi sotto la sede: "Pallotta vendi la società, no al nuovo stadio"

Roma, sit-in dei tifosi sotto la sede: "Pallotta vendi la società, no al nuovo stadio"
Di Eurosport

Il 17/05/2019 alle 16:22Aggiornato Il 17/05/2019 alle 17:58

Non accenna a placarsi la rabbia dei sostenitori giallorossi dopo la decisione del club di non rinnovare il contratto a De Rossi. Circa 500 persone si sono date appuntamento all'Eur per sfogare tutto il loro malcontento: "Le bandiere non si ammainano, si difendono e si onorano", si legge su uno degli striscioni esposti.

Cori e striscioni contro Pallotta e a difesa di De Rossi

Tanti gli striscioni esposti, i cori intonati e i volantini distribuiti durante il sit-in: tutti a sostegno di De Rossi e contro la proprietà giallorossa. Di seguito alcuni degli slogan scelti per l'occasione dai tifosi romanisti.

" Stemma, barriere e simboli di Roma. La vostra azienda deve finire ora"
" Le bandiere non si ammainano, si difendono e si onorano… Dirigenza di cialtroni senza rispetto"
" Noi lo stadio non lo vogliamo"
" Le leggende non si toccano"

Video - "Pallotta vendi": la contestazione dei tifosi della Roma

01:02