Getty Images

Ronaldo: "Io presidente dell'Inter? Non ho i soldi! Che bello vedere CR7 e Ancelotti in Serie A"

Ronaldo: "Io presidente dell'Inter? Non ho i soldi! Che bello vedere CR7 e Ancelotti in Serie A"

Il 02/01/2019 alle 17:34Aggiornato Il 02/01/2019 alle 17:38

Il presidente del Valladolid, e soprattutto ex giocatore dell'Inter, non si candida a diventare nel futuro il numero 1 dei nerazzurri.

In attesa dei colpi di mercato, ecco spuntare Ronaldo che da presidente proverà a rinforzare il suo Valladolid. Ma potrà diventare un giorno il presidente dell’Inter?

" Presidente in Italia? Non lo so, sono molto occupato e felice di questa sfida. Ma fare il presidente ll'Inter? Non ci ho pensato, è nel mio cuore e non lo escluderei, ma soldi per comprare l'Inter non li ho, quindi continuo col Valladolid"

L’Inter? Che delusione in Champions, ma è in crescita

" È in crescita, la Juve è nettamente più forte delle altre anche se il Napoli sta facendo molto bene, ma la Juve è troppo avanti. Sono contento per l'Inter anche se in Champions ha deluso in casa, speriamo che prossimamente possa dare qualche gioia ai tifosi. Il pari col PSV non era atteso, ma nel calcio le sorprese sono normali. Spalletti sta facendo molto bene, ma l'Inter deve vincere, la situazione però è in netta evoluzione e speriamo per il futuro"

Poi un commento su Icardi...

" Icardi? È una bandiera per l'Inter, un giocatore importante, non è facile vendere un giocatore così, con ingaggio alto e che costa tantissimo"

Poi sul ritorno in Serie A di Ancelotti e l’arrivo di Ronaldo

" Cristiano Ronaldo alla Juventus non è una sorpresa, noi che viviamo di calcio ci aspettiamo di tutto. È bello però vedere Cristiano in Serie A e Ancelotti al Napoli. Con Ancelotti condivido grandi ricordi, ci sentiamo spesso, una persona davvero perbene"

Video - Cristiano Ronaldo: "Via dal Real per colpa di Florentino, alla Juve mi sento amato e valorizzato"

00:25
0
0