LaPresse

Strootman senza paura: "Ronaldo? Un solo giocatore non decide i campionati"

Strootman senza paura: "Ronaldo? Un solo giocatore non decide i campionati"

Il 12/07/2018 alle 12:03Aggiornato Il 12/07/2018 alle 13:02

Il centrocampista della Roma non crede che l'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus stravolgerà enormemente gli equilibri della Serie A e nella corsa scudetto: "Un giocatore può fare la differenza ma non per tutto il campionato...".

" L'arrivo di Ronaldo? E' sempre così, c'è sempre qualcuno di favorito, i giornalisti che danno giudizi ma conta lo spirito della squadra, come giochiamo insieme. Un giocatore può fare la differenza ma non per tutto il campionato". "

Kevin Strootman, centrocampista della Roma, non crede che l’arrivo di Cristiano Ronaldo stravolgerà notevolmente gli equilibri della nostra Serie A. L’olandese parlando ai microfoni del canale ufficiale è convinto che la Roma potrà dare fastidio alla Juventus e provare a giocarsi lo scudetto…

" Sicuramente il suo arrivo è qualcosa di buono per il campionato ma ragioniamo partita per partita non dobbiamo parlare tanto. Ogni anno si parla di anno buono, dobbiamo farci trovare pronti e questa è l'unica cosa che conta. Vedremo in campo se siamo forti e possiamo lottare o no per qualcosa d'importante". "

Video - Che accoglienza a Roma per Pastore: tutto l'entusiasmo dei tifosi giallorossi

03:08
0
0