LaPresse

Super Dragowski para tutto, l'Empoli blocca l'Atalanta: 0-0 a Bergamo

Super Dragowski para tutto, l'Empoli blocca l'Atalanta: 0-0 a Bergamo

Il 15/04/2019 alle 22:29Aggiornato Il 15/04/2019 alle 23:08

Il portiere dei toscani compie almeno sette interventi decisivi. La Dea ci prova in ogni modo, ma viene fermata sul pari dalla squadra di Andreazzoli. Serata stregata, il Milan resta quarto da solo

Quando la palla non vuole entrare, non c'é nulla da fare. L'Atalanta ha effettuato 47 tiri, 18 dei quali nello specchio della porta. Eppure non é riuscita a segnare. L'Empoli porta a casa un punto miracoloso da Bergamo, la banda di Gasperini, davvero troppo imprecisa in zona gol, puó recriminare di non aver concretizzato un dominio netto e incontrastato. Uno 0-0 che dá fiducia ai toscani nella corsa salvezza e che non permette alla Dea di agganciare il Milan al quarto posto, ora distante due punti.

LA CRONACA

Nel primo tempo parte meglio l'Empoli. Farias impegna Gollini, costretto subito al grande intervento. Piano piano, nonostante l'organizzazione dei toscani, l'Atalanta prende campo e sfiora più volte il vantaggio. Ci provano Gomez, De Roon, Freuler (bravo Dragowski), Zapata e Ilicic (ancora bravo Dragowski), senza la giusta fortuna. Andreazzoli perde per infortunio Antonelli e Farias, ma i toscani reggono e all'intervallo il risultato é ancora di 0-0.

Ilicic - Atalanta-Empoli - Serie A 2018/2019 - Getty Images

Ilicic - Atalanta-Empoli - Serie A 2018/2019 - Getty ImagesGetty Images

Nella ripresa continua il Dragowski show. Il portiere dell'Empoli stoppa una volta Zapata e due volte Hateboer (grandissima la seconda parata) e nega ai bergamaschi il (meritato) vantaggio. L'Atalanta insiste, entrano Castagne e Barrow, ma a 10 dalla fine la palla del match arriva sui piedi di Di Lorenzo, che da solo a centro area calcia malissimo. Nel finale il superlativo Dragowski si supera ancora su Ilicic e poi blocca sicuro un tentativo di Mancini. Nulla da fare, termina in pareggio il match.

LA STATISTICA CHIAVE

47 tiri per l'Atalanta, record per una squadra in un match di Serie A da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05).

IL MIGLIORE

Bartlomiej DRAGOWSKI - Monumentale il polacco classe 1997. Molto bravo nel primo tempo su De Roon, Freuler e Ilicic. Nella ripresa mura anche Zapata e Hateboer (due volte, la seconda in modo strepitoso). Nel finale vola ancora sul mancino di Ilicic. Serata magica.

IL PEGGIORE

Francesco CAPUTO - Spaesato, ben marcato, poco servito. Guarda l'Atalanta giocare senza mai rendersi pericoloso.

IL TWEET

IL TABELLINO di Atalanta-Empoli 0-0

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Masiello, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (Dal 60' Castagne); Ilicic, Gomez (Dall'88' Piccoli); Zapata (Dal 81' Barrow). All. Gasperini

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Nikolaou (Dal 79' Rasmussen), Dell'Orco; Di Lorenzo, Traore, Bennacer, Krunic, Antonelli (Dal 14' Pasqual); Farias (Dal 41' Oberlin), Caputo. All. Andreazzoli

Arbitro: Manganiello

Gol:

Ammoniti: Palomino, Dell'Orco, Bennacer, Veseli

0
0