LaPresse

Super Kessie, successo amaro del Milan a casa della SPAL: rossoneri in Europa League

Super Kessie, successo amaro del Milan a casa della SPAL: rossoneri in Europa League

Il 26/05/2019 alle 22:37Aggiornato Il 26/05/2019 alle 23:51

Il Milan vince 3-2 in casa della SPAL ma si deve accontentare dell'Europa League in virtù dei concomitanti successi di Inter e Atalanta. Kessie segna due gol e manda in rete Calhanoglu, per la SPAL reti di Vicari e Fares.

Se quello di questa stasera fosse stato un film si sarebbe chiamato "la grande illusione". Il Milan ha strappato un pirotecnico (più del previsto, più del dovuto) 3-2 in quel di Ferrara staccando più volte nel corso del match il pass virtuale per la Champions League, ma in virtù del 2-1 da infarto a San Siro dell'Inter sull'Empoli i rossoneri di Gattuso al triplice fischio si sono dovuti accontentare della qualificazione in Europa League. A nulla è valsa la super performance di Frank Kessie, contraddistinta da doppietta e assist per Calhanoglu: i rossoneri pagano a caro prezzo i passi falsi contro Parma e Torino dopo che la vittoria sulla Lazio aveva riproiettato i rossoneri in quota Champions. Ancora una volta Milan fuori dai cancelli della massima competizione europea. Se non è "tutto da rifare" poco ci manca.

I momenti chiave

- Minuto 18: GOL! CALHANOGLU!!! Diagonale rasoterra in buca d'angolo su assist di KESSIE!!! 1-0 MILAN! Ha fulminato Viviano il turco!

- Minuto 23: GOL! KESSIE! Sassata sotto il sette di sinistro dopo il controllo di palla con il destro! Assist di Rodriguez dalla sinistro con cross leggermente sporcato.

- Minuto 28: GOL! VICARI! Gran torsione aerea del difensore centrale su piazzato millimetrico di MURGIA! 1-2!

- Minuto 54: GOL! FARES! Inzuccata aerea poderosa su cross di CIONEK dalla destra! 2-2!

- Minuto 66: GOL su rigore di Frank KESSIE! 3-2 definitivo Milan! Il penalty lo aveva provocato Cionek commettendo fallo su Piatek

La statistica chiave

1+1 - Franck Kessie ha sia segnato che fornito assist nel corso della stessa partita per la prima volta in Serie A. Sostanza.

Il tweet della partita

Il migliore

Franck KESSIE – Doppietta e assist per Calhanoglu a stappare il match: ivoriano migliore in campo a mani basse.

Il peggiore

Thiago CIONEK – Soffre in marcatura su Piatek ed è responsabile del fallo da rigore che di fatto determina il match.

Il tabellino

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek (77’ Floccari), Vicari, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Valoti (72’ Jankovic), Murgia (90’ Simic), Fares; Petagna, Antenucci.

Milan (4-3-3): Donnarumma (22’ Reina), Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu, Suso, Piatek, Borini (80’ Conti)

Arbitro: Valeri

Gol: 28’ Vicari, 53’ Fares; 18’ Calhanoglu, 23’, 66’ Kessie

Ammoniti: Bonifazi, Cionek; Abate, Bakayoko

Video - Dalla Fatal Verona al 5 maggio: quando l'ultima giornata in Serie A è da batticuore

01:22
0
0