Getty Images

Totti: "Conte? Se ne sta parlando tanto. Zaniolo? Le cose si fanno in due"

Totti: "Conte? Se ne sta parlando tanto. Zaniolo? Le cose si fanno in due"

Il 27/04/2019 alle 19:06Aggiornato Il 27/04/2019 alle 19:41

Così Francesco Totti parlando ai microfoni di "Sky Sport" prima della partita fra Roma e Cagliari.

" Conte? Diciamo che in queste ultime settimane se ne sta parlando tantissimo, ma abbiamo Ranieri in panchina e dobbiamo rispettarlo fino alla fine. È il nostro attuale tecnico, poi valuteremo alla fine chi sarà il prossimo. Ora bisogna centrare l'obiettivo Champions, non è corretto parlare di altri allenatori, sia nei confronti del mister che della squadra"

Così Francesco Totti parlando ai microfoni di Sky Sport prima della partita fra Roma e Cagliari. Alla domanda se ha incontrato Conte, l'ex capitano giallorosso scherza: "Si, ma l'avvocato della Roma (sono omonimi, ndr). Totti poi chiarisce che l'eventuale arrivo di Conte "non dipende dalla qualificazione alla Champions, lo posso assicurare. Conte è uno degli allenatori più forti d'Europa, è un vincente. Qualunque squadra farebbe follie per lui". Infine il capitolo Zaniolo, Totti rassicura tutti:

" È partito con il piede giusto, ora deve continuare su quei livelli. Ha già un contratto da 5 anni, ne vogliamo fare uno da 10?. Ricordo poi che le cose si fanno sempre in due. La volontà c'è? Vediamo... nel senso che il contratto è già fatto"

Video - Non solo Zanetti e Totti: dal campo alla scrivania, la seconda vita di tutte bandiere del calcio

01:26
0
0