Getty Images

Ancelotti: "Indignato per le condizioni degli spogliatoi del San Paolo"

Ancelotti: "Indignato per le condizioni degli spogliatoi del San Paolo"

Il 11/09/2019 alle 21:04Aggiornato Il 11/09/2019 alle 21:05

Il tecnico del Napoli tuona dalle pagine del sito ufficiale del club: "Sono indignato per la scorrettezza e l'inadeguatezza di chi doveva eseguire i lavori".

" Ho visto le condizioni degli spogliatoi del San Paolo. Non ci sono parole. Io ho accettato la richiesta della società di giocare fuori casa le prime due partite per consentire che i lavori si ultimassero, come era stato promesso "

Queste le parole del tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, in un comunicato diffuso sul sito ufficiale della società.

" In due mesi si può costruire una casa, non sono stati in grado di rifare gli spogliatoi! Dove dovremmo cambiarci per giocare contro Sampdoria e Liverpool? Sono indignato per la scorrettezza e l’inadeguatezza di chi doveva eseguire questi lavori. Come hanno potuto Regione, Comune e Commissari disattendere gli impegni presi? Vedo un disprezzo e un non attaccamento alla squadra della città. Sono costernato"

Video - Llorente: "Ho scelto Napoli perché c'è Ancelotti. Scudetto? Preferisco la Champions"

01:24
0
0