LaPresse

Bologna-Verona: probabili formazioni e statistiche

Bologna-Verona: probabili formazioni e statistiche

Il 18/01/2020 alle 10:26

Non ci sono stati pareggi nelle cinque sfide disputate nel XXI secolo tra Bologna e Verona al Dall'Ara: tre successi per gli emiliani, due per i veneti.

Probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Mbaye; Poli, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

Indisponibili: Djiks, Krejci, Medel, Denswil

Squalificati:

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Pazzini. All. Juric

Indisponibili: Bessa, Empereur, Salcedo

Squalificati:

Statistiche Opta

Il Bologna ha tenuto la porta inviolata nel 51% delle sfide di Serie A contro il Verona (21/41), percentuale record per i rossoblu contro una singola avversaria affrontata almeno 15 volte nella competizione.

Non ci sono stati pareggi nelle cinque sfide disputate nel XXI secolo tra Bologna e Verona al Dall'Ara: tre successi per gli emiliani, due per i veneti.

Il Bologna subisce gol da 14 partite consecutive di campionato: non arriva a 15 di fila con almeno una rete incassata dal dicembre 2008.

Il Verona arriva da due successi di fila in campionato e potrebbe registrare tre vittorie consecutive in Serie A per la prima volta dall'ottobre 2013, sotto Andrea Mandorlini.

25 punti dopo 18 partite giocate per il Verona di Ivan Juric - solo una volta i giallorossi hanno fatto meglio a questo punto della stagione nell'era dei tre punti a vittoria: 32 nel 2013/14, anche in quel caso da neopromossi.

Nonostante abbia subito 48 tiri più del Bologna (305 v 257), il Verona ha incassato ben 10 reti in meno dei rossoblu in questa Serie A: 21 per i gialloblu, più solamente di Inter, Lazio e Juventus.

Nessuna squadra ha segnato più gol sugli sviluppi di corner del Bologna in questa Serie A (sei): di questi tre sono stati autogol, un altro record nel campionato in corso.

Rodrigo Palacio ha segnato tre gol in otto partite di Serie A contro il Verona; inoltre solo Joaquín del Betis è più anziano dell'attaccante del Bologna tra i giocatori con più di una rete all'attivo nei cinque maggiori campionati europei in corso.

Il Verona è la vittima preferita del centrocampista del Bologna Roberto Soriano in Serie A - quattro gol - inclusa la prima delle sue tre doppiette nella competizione (con la Sampdoria nel marzo 2014).

L'attaccante del Verona Giampaolo Pazzini ha realizzato sette reti contro il Bologna in Serie A, solo contro l'Atalanta (otto) ne conta di più, inclusa la più recente delle sue due triplette nella competizione (con il Milan nel settembre 2012).

Video - Fantacalcio: i consigli per la 20a giornata di Serie A

01:17
0
0