Getty Images

Cagliari-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche

Cagliari-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche

Il 08/11/2019 alle 19:00

Il Cagliari ha vinto 22 partite di Serie A contro la Fiorentina (22N, 32P), solo contro la Sampdoria (23) ha fatto meglio nella massima serie.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Oliva, Rog; Nainggolan; Simeone, Joao Pedro. All. Maran

Indisponibili: Pavoletti, Cragno, Ceppitelli

Squalificati:

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Pezzella, Dalbert; Castrovilli, Badelj, Pulgar; Sottil, Vlahovic, Chiesa. All. Montella

Indisponibili: Caceres

Squalificati: Ribery

Statistiche Opta

Il Cagliari ha vinto 22 partite di Serie A contro la Fiorentina (22N, 32P), solo contro la Sampdoria (23) ha fatto meglio nella massima serie.

Nessun pareggio nelle ultime sei sfide tra Cagliari e Fiorentina in casa dei sardi: tre successi per parte nel parziale.

Considerando sempre i tre punti a vittoria, il Cagliari non otteneva almeno 21 punti dopo le prime 11 gare stagionali in Serie A dal 1969/70 (25 in quel caso).

Il Cagliari è rimasto imbattuto negli ultimi nove turni di Serie A (6V, 3N); è la sua serie migliore nella competizione da novembre 2006 (10, sotto la guida di Marco Giampaolo).

Prima di questo campionato, solo altre tre volte nella sua storia il Cagliari ha vinto almeno sei delle prime 11 partite di Serie A: nel 1969/70, nel 1968/69 e nel 1966/67. In tutti e tre i casi terminò il campionato nelle prime sei posizioni finali.

Dopo una serie di sette trasferte con un solo punto guadagnato, la Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime quattro in Serie A (2V, 2N).

La Fiorentina ha vinto l’ultimo match fuori casa in campionato (vs Sassuolo); i viola non infilano due successi esterni di fila in Serie A da aprile 2018 (tre in quel caso).

La Fiorentina è l’unica squadra che in questa Serie A ha schierato sempre titolari ben cinque giocatori: Chiesa, Castrovilli, Pulgar, Milenkovic, Dragowski.

Giovanni Simeone, prima di passare al Cagliari, ha giocato 74 partite di Serie A con la maglia della Fiorentina, segnando 20 reti, incluse le 14 della sua miglior stagione dal punto di vista realizzativo nel massimo campionato (2017/18).

Gaetano Castrovilli ha segnato in entrambe le ultime due partite di campionato di testa, l’ultimo centrocampista che ha trovato la rete con questo fondamentale per tre match consecutivi di Serie A è stato Gennaro Delvecchio nel 2006.

Video - Fantacalcio: i consigli per la 12a giornata di Serie A

01:17
0
0