Getty Images

Inter: Icardi tra Monaco, Napoli e Juventus. Ma lui vuole rimanere e chiede la maglia numero 7

Inter: Icardi tra Monaco, Napoli e Juventus. Ma lui vuole rimanere e chiede la maglia numero 7

Il 20/08/2019 alle 14:43Aggiornato Il 20/08/2019 alle 14:48

Secondo Sportmediaset l'ex capitano, spiazzato dalla decisione della società di assegnare il 9 a Romelu Lukaku, avrebbe chiesto e ottenuto un altro numero. Con una conseguenza di non poco conto: Sanchez, in arrivo dal Manchester United, potrebbe essere costretto a rinunciare al 7. Nel frattempo prosegue il pressing del Napoli, ci prova anche il Monaco e la Juventus resta alla finestra.

Non passa giorno senza che la telenovela Icardi si arricchisca di un altro capitolo. A due settimane dalla chiusura della sessione estiva di calciomercato, l'ex capitano dell'Inter è ancora ai margini della rosa di Antonio Conte ed è protagonista di una situazione di stallo dall'esito al momento difficilmente prevedibile. In ordine cronologico l'ultima offerta concreta è arrivata dalla Francia, precisamente dal Monaco: il club del Principato ha messo sul tavolo 60 milioni di euro per il cartellino del giocatore e un ingaggio faraonico di circa 10 milioni netti a stagione. Un'offerta che, tuttavia, è stata rispedita al mittente dalla moglie e agente Wanda Nara. E mentre la Juventus rimane alla finestra in attesa di sbrogliare la matassa legata al futuro di Dybala, il Napoli si rifà sotto: secondo il Corriere dello Sport il presidente Aurelio De Laurentiis sarebbe disposto a offrire 65 milioni all'Inter garantendo a Icardi uno stipendio di 7 milioni di euro annui bonus compresi.

Il giallo del numero di maglia

A rendere ancora più intricata la telenovela ecco che si aggiunge il caso legato al numero di maglia di Icardi. Spiazzato dalla decisione dell'Inter di assegnare il numero 9 al nuovo acquisto Romelu Lukaku, l'ex capitano avrebbe chiesto e ottenuto la divisa con il 7 sulle spalle. Lo sostiene Sportmediaset, precisando che il 7 è un numero particolarmente significativo per Icardi che lo ha utilizzato anche con la maglia della Nazionale argentina. Uno scenario che a sua volta apre due problematiche differenti: una legata al marchio del giocatore (MI9) che fa espresso riferimento al suo ormai vecchio numero, l'altra legata al possibile approdo ad Appiano Gentile di Alexis Sanchez.

Mauro Icardi con la maglia dell'Argentina

Mauro Icardi con la maglia dell'ArgentinaGetty Images

E Sanchez?

Già, perché il probabile nuovo rinforzo dell'Inter, proveniente dal Manchester United esattamente come Lukaku, gradirebbe non poco avere il 7 sulle spalle. Se davvero questo numero dovesse essere assegnato a Icardi, l'attaccante cileno sarebbe costretto a cambiare idea scegliendone un altro. Una situazione, insomma, che rischierebbe di creare un certo imbarazzo in casa Inter.

Video - L'esercito degli esuberi, da Mandzukic a Joao Mario quante sono le chance che rimangano dove sono?

00:56
0
0