Getty Images

Danilo: "Entusiasta della Juventus, mi manda Alex Sandro; riconquisterò la nazionale brasiliana"

Danilo: "Entusiasta della Juventus, mi manda Alex Sandro; riconquisterò la nazionale brasiliana"

Il 13/08/2019 alle 15:06Aggiornato Il 13/08/2019 alle 15:23

In casa Juventus è stato il giorno della presentazione del laterale destro Danilo. giunto dal Manchester City (e scambiato col portoghese João Cancelo). Il classe 1991 si è dimostrato particolarmente entusiasta della nuova avventura: "Alex Sandro mi ha parlato benissimo dei bianconeri e questo è una piazza ideale per esprimersi ad altissimi livelli. Qui anche per riconquistare la nazionale brasili

E' il giorno di Danilo alla Juventus. La presentazione del laterale destro brasiliano giunto dal Manchester City (e scambiato col portoghese João Cancelo). Il classe 1991 si è dimostrato particolarmente entusiasta della nuova avventura. Un sentimento abbinato alla calma e al costante sorriso mantenuto per tutto il tempo delle domante formulate dai tanti giornalisti presenti. Anzitutto, le parole su chi e cosa l'ha convinto ad accettare la proposta della Juve:

" Alex Sandro è stato molto importante per la mia scelta. Mi ha dato tante informazioni sulla Juve ed è bellissimo avere un amico come lui in squadra. Siamo amici da 10 anni. Ho parlato anche con Cristiano Ronaldo, prima di venire qui. Gli ho detto che volevo prendere la 7 ma era già occupata. Scherzi a parte, mi ha parlato benissimo della Juve e giocare con lui è una motivazione in più. Il mio numero? Erano quasi tutti occupati a ho scelto la 13: credo molto nella simbologia dei numeri e il 13 corrisponde al rinnovamento"."
Danilo ufficiale alla Juventus (da Twitter ufficiale Juventus)

Danilo ufficiale alla Juventus (da Twitter ufficiale Juventus)Twitter

Cosa spera di dare Danilo alla Juventus? Anche in considerazione degli ultimi anni non particolarmente travolgenti al Real Madrid e Manchester City...

" Ogni momento è importante per formarti come giocatore. Al di là di non aver giocato quanto volevo, questi ultimi 4 anni sono stati fondamentali e mi aiuteranno tanto per avere la mentalità giusta qui alla Juve. La componente brasiliana della squadra? Può essere molto importante per la stagione. Spero di portare una buona influenza brasiliana insieme proprio ad Alex Sandro e Douglas Costa. A chi mi ispiro? A Douglas Costa, come tutti i terzini destri brasiliani. E' un giocatore che ti motiva per la sua influenza in campo e per quello che è stato capace di vincere"
Danilo

DaniloTwitter

Inoltre, la nazionale e il contronto tra Maurizio Sarri e Josep Guardiola:

" Con la Juventus spero di ritrovare la nazionale verdeoro. E' sempre il mio sogno. Ogni allenatore ha le sue caratteristiche e modi per motivarti. Paragonare Sarri e Guardiola non mi sembra corretta, proprio perché sono il meglio che il calcio possa offrire. Hanno una linea molto simile, votata all'attacco: ogni volta che ho affrontato una squadra di Sarri, posso dire di esserne sempre rimasto ammirato. Sono convinto che mi adatterò immediatamente al suo gioco."
Danilo al J Medical

Danilo al J MedicalEurosport

Video - Sarri vede positivo: "Ci sono lavori in corso, siamo un po' indietro, ma sono soddisfatto"

01:01
0
0