Getty Images

De Laurentiis non ha dubbi: Carlo Ancelotti esonerato dalla guida del Napoli, arriva Gattuso

De Laurentiis non ha dubbi: Carlo Ancelotti esonerato dalla guida del Napoli, arriva Gattuso

Il 10/12/2019 alle 23:39Aggiornato Il 11/12/2019 alle 02:06

Nonostante la vittoria per 4-0 sul Genk e la qualificazione agli ottavi di finale, il Napoli ha comunicato l'imminente esonero di Carlo Ancelotti. Pronto Gennaro Gattuso che sarà il nuovo tecnico per Napoli-Parma della prossima giornata di campionato.

Il Napoli batte il Genk per 4-0 e trova l’accesso alla fase ad eliminazione diretta per la terza volta nella propria storia. A volte anche un risultato del genere può non essere sufficiente, anche se sei l’unica squadra nella stagione a non aver perso contro il Liverpool. Il -17 dalla vetta della classifica del campionato, però, era troppo per poter continuare e De Laurentiis ha così deciso di sollevare il tecnico emiliano dall’incarico di allenatore nonostante Ancelotti avesse ancora un contratto fino a giugno 2021.

Arriva Gennaro Gattuso: uno degli uomini forti di Ancelotti

A sorpresa, ma neanche tanto è Gennaro Gattuso che prenderà il posto di Carlo Ancelotti alla guida del Napoli. Proprio quel Gattuso che ha costruito la sua carriera di calciatore insieme ad Ancelotti che fu il suo mentore ai tempi del Milan. Ora sarà proprio Gattuso a guidare il Napoli alla rincorsa verso il 4° posto in classifica, senza dimenticare l’ottavo di finale che ci sarà a febbraio. 18 mesi di contratto per Gattuso a 3,5 milioni complessivi.

Ancelotti va all'Arsenal?

Ancelotti potrebbe subito trovare una squadra, ma non voleva dimettersi. Un po’ per una questione di stile, un po’ perché non vuole rinunciare alla sua quota rimanente di contratto. Inoltre, Ancelotti aveva una clausola di rinnovo automatico in caso di qualificazione alla prossima Champions League. Ecco che De Laurentiis ha pensato bene di esonerare direttamente il proprio allenatore... Ora si aprono le porte della Premier League per Ancelotti. Il tecnico emiliano non ha mai nascosto di voler tornare un giorno in Inghilterra (dopo aver allenato il Chelsea) e l’Arsenal cerca un allenatore dopo l’esonero di Unai Emery.

Video - Eppure Ancelotti dopo il 4-0 al Genk diceva: "Spero di essere sulla panchina del Napoli sabato"

00:49
0
0