Eurosport

Edicola: Dybala e Donnarumma, futuro insieme al PSG?

Edicola: Dybala e Donnarumma, futuro insieme al PSG?
Di Eurosport

Il 16/08/2019 alle 09:51Aggiornato Il 16/08/2019 alle 10:05

L'Equipe parla di un piano del club campione di Francia per acquistare due pezzi pregiati di Juventus e Milan con i soldi incassati dalla cessione di Neymar.

Il piano del PSG: Dybala e Donnarumma nel mirino

Secondo l'Equipe, il Paris Saint-Germain avrebbe individuato nell'ex Palermo Paulo Dybala il sostituto ideale in caso di partenza da Parigi di Neymar. Il club campione di Francia attingerebbe dalla cessione di Neymar parte del budget per l'assalto a Dybala e Donnarumma e chiederebbe almeno 100 milioni di euro cash (oltre alle contropartite tecniche) al Barcellona per il ritorno in Catalogna del brasiliano.

  • La nostra opinione: prosegue il tormentone soprattutto sul futuro del numero dieci della Juventus, a un passo la scorsa settimana dal trasferimento in Premier League al Manchester United nell'affare Lukaku e su cui si era inserito con prepotenza anche il Tottenham. Paratici non ha chiuso a un eventuale addio della Joya da qui a fine mercato mentre il Milan potrebbe anche sacrificare Donnarumma di fronte a un'offerta irrinunciabile.

Maldini taglia: in bilico Calhanoglu, Kessié, Biglia e Conti

Secondo quanto riferito da 'Gazzetta.it', la dirigenza del Milan dovrà necessariamente mettere a segno diversi tagli per cercare di consegnare a Giampaolo una rosa equilibrata in vista dell'imminente inizio di campionato. Tra i portieri chi potrebbe partire è Antonio Donnarumma, chiuso dal fratello Gianluigi, da Reina e dalla giovane promessa Jungdal. Per quanto riguarda la difesa, due tra Rodriguez, Laxalt e Strinic potrebbero salutare. A destra, invece, un addio potrebbe essere quello di Conti ma l'ex Atalanta dovrebbe comunque essere rimpiazzato. A centrocampo, in attesa di decidere il futuro di Kessié, una cessione pesante potrebbe essere quella targata Calhanoglu così come quella relativa a Lucas Biglia. In avanti, infine, il maggiore indiziato a fare le valigie sembra essere André Silva.

  • La nostra opinione: il Milan ha lavorato molto in entrata, non riuscendo al contempo ad alleggerire la rosa, che al momento presenta numerosi esuberi. Con alcuni dei nomi citati si potrebbe fare cassa senza troppi rimpianti. Sarebbe un peccato, però, perdere Conti. I terzini forti, soprattutto italiani, sono merce rara.

Inter, da Rakitic a Vidal: parla Valverde

ll tecnico del Barcellona, Ernesto Valverde, è intervenuto in conferenza stampa per parlare della sfida contro l'Athletic Bilbao. Tra gli argomenti affrontati ci sono stati anche quelli relativi a Rakitic e Vidal, calciatori seguiti dall'Inter: "Rakitic è un giocatore importante, speriamo che continuerà a esserlo. In questo momento fa parte della squadra. Vidal è con noi, conto su di lui. Vedremo cosa succederà".

  • La nostra opinione: classiche parole di circostanza da parte di Valverde. All'Inter servirebbe ancora un giocatore di qualità a centrocampo, ma il tempo stringe e senza altre cessioni sarà ben difficile per la dirigenza regalare a Conte un ultimo tassello in quel settore. In fondo, la mediana è affollata: Joao Mario sta cercando un accordo con il Siviglia.

Video - Dybala arriva al J Medical accolto dall'entusiasmo dei tifosi della Juventus

00:38
0
0