Getty Images

Edicola: il Milan a gennaio torna su Gedson Fernandez? Beckham sogna Messi e Suarez a Miami

Edicola: il Milan a gennaio torna su Gedson Fernandez? Beckham sogna Messi e Suarez a Miami

Il 12/09/2019 alle 08:26Aggiornato Il 12/09/2019 alle 08:44

Il Tutto Sport ipotizza le possibili mosse di mercato del Milan a gennaio: il diktat di Gazidis resta quello di concentrarsi su calciatori giovani ma se dovesse servire un rinforzo d'esperienza il profilo giusto potrebbe essere quello di Gedson Fernandes del Benfica. Dalla Spagna il quotidiano catalano svela la pazza idea di Beckham mentre Pogba è stato a un passo dal passare al PSG.

Da Camavinga a Gedson Fernandez, tutti gli obiettivi per gennaio del Milan

Il Tutto Sport dedica ampio spazio alle mosse di Elliott sul mercato e prova a ipotizzare quali potrebbero i possibili rinforzi che il Milan potrebbe inserire a gennaio. Secondo il quotidiano torinese, il capo dell’area scouting del club rossonero, Geoffrey Moncada ha ordinato di seguire il 16enne talento del Rennes Eduardo Camavinga e il 23enne difensore centrale del River Plate Lucas Martinez Quarta. Qualora servisse un rinforzo di peso invece il Tutto Sport ipotizza l’assalto a Gedson Fernandes del Benfica che ha una clausola rescissoria di 120 milioni ma il club portoghese potrebbe decidere di cedere per 50 milioni.

  • La nostra opinione : I diktat di Ivan Gazidis sono chiari, dopo anni di spese pazze ed acquisti roboanti: il Milan è ripartito con una campagna acquisti all’insegna della gioventù. In estate è arrivato un solo over 24 (Ante Rebic dall’Eintracht Francoforte) e tanti talenti in erba da valorizzare e che possono rappresentare la spina dorsale del presente e del futuro oppure una corposa plusvalenza con la quale rimpolpare le casse societarie. Questa strategia difficilmente cambierà nel medio periodo e per questo non stentiamo a credere Monaca e i suoi uomini continuino a seguire giocatori giovani tutti da scoprire dal costo relativo ma che potenzialmente possono essere dei crack. Se questa strategia pagherà lo scopriremo solo nei prossimi mesi... Di sicuro ad oggi ci sembra improbabile che il Milan possa pensare di scucire una cifra di 50 milioni per Gedson Fernandes.

La pazza idea di Beckham portare Messi e Suarez all’Inter Miami

Secondo il Mundo Deportivo, David Beckham – socio fondatore e presidente delle operazioni sportive all'Inter Miami – ha progetti molto ambiziosi per la sua creatura e sogna di portare sia Messi che Suarez in MLS. Per Radio Catalunya, lo Spice Boy avrebbe già fatto pervenire a Suarez un quadriennale a cifre vertiginose un’offerta che starebbe facendo vacillare il 32enne centravanti uruguagio che ha un contratto in scadenza nel 2021 e vorrebbe provare un’altra esperienza in un calcio meno assillante rispetto a quello europeo. Più difficile al momento convincere Messi che in un’intervista esclusiva a Sport smentisce una possibile cessione in maniera categorica: “Il Barcellona è casa mia e non intendo andarmene”.

  • La nostra opinione : Se negli scorsi mesi il bomber associato all’Inter Miami era stato quello di Edinson Cavani oggi è il turno di Luis Suarez. A 32 anni e con un contratto in scadenza nel 2021 è normale che possa esserci la voglia di cercare l’ultimo contratto della carriera in un campionato diverso come la Major League Soccer. Riteniamo impossibile però che Suarez possa decidere di prendere in considerazione di migrare negli Stati Uniti già a marzo 2020, quando l’Inter Miami debutterà ufficialmente nel campionato statunitense. Riteniamo francamente impossibile che Messi da qui alle prossime due stagioni, possa decidere di lasciare il Barça per il club di Beckham. La Pulce è troppo forte e troppo decisiva per ridursi a gicoare in un campionato non al top come la MLS.

Pogba-PSG c'era l'accordo col giocatore ma Neymar ha fatto saltare tutto

Chiudiamo con un retroscena del Daily Mail che svela come Paul Pogba nelle scorse settimane sia stato davvero vicinissimo a trasferirsi al PSG. Il centrocampista dei Red Devils aveva raggiunto un accordo col club transalpino per sottoscrivere un contratto da 480 mila euro a settimana, oltre 23 milioni di euro netti, e Leonardo aveva pure trovato un accordo per chiudere il trasferimento a titolo definitivo garantendo 150 milioni allo United. L’affare è però saltato in extremis perché il trasferimento di Neymar in Spagna è sfumato. Se ne tornerà a parlare a gennaio?

  • La nostra opinione : Difficile dire se questa ricostruzione corrisponda a realtà o sia da prendere con le molle, di sicuro sia Pogba che Neymar restano giocatori scontenti nei rispettivi club di appartanenza e che animeranno di certo le prossime sessioni di mercato. La loro avventura a Manchester e a Parigi potrebbe durare ancora pochi mesi. Insomma, prepariamoci a un altro tormentone...

Video - Piqué: "Neymar? Gli ho parlato e gli ho detto 'Ascoltami, ora devi fare un grande anno al PSG..."

00:33
0
0