Eurosport

Edicola, la Juventus studia Havertz. Milan: rinnovo al ribasso per Donnarumma?

Edicola, la Juventus studia Havertz. Milan: rinnovo al ribasso per Donnarumma?

Il 11/09/2019 alle 08:57Aggiornato Il 11/09/2019 alle 09:40

La Juventus ha spedito emissari per seguire da vicino il 20enne bomber del Bayer Leverkusen, Kai Havertz. Per il Tutto Sport bianconeri vigili anche sul fronte parametri zero, oltre a Eriksen monitorati anche Willian e Meunier. Il Milan al lavoro per rinnovare il contratto di Donnarumma in scadenza nel 2021, l'idea è proporre un contratto più lungo ma con un ingaggio inferiore (non 6 ma 5 milioni)

Juventus piace Havertz. E Paratici tiene d’occhio i parametri zero Willian e Meunier

Il mercato è in teoria fermo ma gli emissari sono sempre al lavoro per trovare nuovi giocatori potenzialmente interessanti. L’ultimo nome sulla lista di Paratici si chiama Kai Havertz, 20enne gioiellino del Bayer Leverkusen che sfiderà i bianconeri nel girone di Champions. Gli scout bianconeri, lunedì, erano in tribuna nella sfida contro l’Irlanda del Nord per seguirlo da vicino e tracciare un profilo interessante. La Juventus è molto attenta anche a lavorare sottotraccia sui parametri zero e oltre al solito Eriksen, starebbero lavorando per portare a Torino nella prossima stagione uno fra Meunier (terzino del PSG) e Willian (esterno di fascia con cui Sarri ha già lavorato al Chelsea).

  • La nostra opinione: In questo periodo è normale che tutte le big spediscano osservatori, scout a visionare i talenti più interessanti nel panorama europeo ed internazionale. Havertz, autore di 20 gol in 42 giornate lo scorso anno col Bayer Leverkusen, è indubbiamente uno dei giovani attaccanti più promettenti del panorama tedesco ma ad oggi è molto complicato pensare possa vestire davvero il bianconero, anche perché la Juventus una rosa extralarge ce l’ha già e in questo momento avrebbe la necessità più di vendere che di acquistare. Sui parametri zero invece la Juventus è sempre vigile e crediamo stia lavorando sottotraccia per portare un big alla corte di Sarri nella prossima stagione. Prendere Eriksen a zero sarebbe un autentico capolavoro. Ma anche il belga Meunier potrebbe essere molto utile, visto che al momento in rosa la Juventus ha tre terzini di ruolo (Danilo, De Sciglio e Alex Sandro più il giovane Pellegrini, lasciato a maturare a Cagliari).

Donnarumma, rinnovo con ingaggio ribassato

Via all’operazione rinnovo. Secondo il Corriere dello Sport una delle priorità del Milan è quella di prolungare il contratto di Gigio Donnaruma, in scadenza nel 2021. Il 20enne portiere rossonero è titolare di un contratto da 6 milioni di euro, troppi per i nuovi parametri imposti dal club che vuole mettere un freno alle spese pazze e seguire i regimi del Financial Fair Play. Secondo il quotidiano romano il Milan punterà ad offrire un contratto di almeno 4 anni a 5 milioni di euro di stipendio netto, facendo affidamento sul proprio amore per il Diavolo. Basterà per accontentarlo?

  • La nostra opinione: In un Milan con pochissime certezze, Gigio Donnarumma è uno dei pochi patrimoni reali del club rossonero. Pilastro della Nazionale e già titolare di oltre 140 presenze in Serie A a 20 anni, Donnarumma può ambire ad essere titolare in quasi tutti i top club europei. Per il Milan è una priorità rinnovarlo entro l’estate ma la strategia di offrire un contratto al ribasso ci convince il giusto... E’ difficile che un giocatore di questo valore si decurti lo stipendio di un milione per la causa. Sarebbe un gesto molto romantico, un gesto d’altri tempi. Una scelta che agli occhi dei tifosi rossoneri lo farebbe risaltare come una bandiera. Ma in questo calcio c’è ancora spazio per le bandiere?

Neymar senior sicuro: La trattativa col Barcellona è ancora aperta...

Il Mundo Deportivo dà ampio spazio alle parole del padre di Neymar che nel fine settimana, a margine di un evento a cui ha preso parte ha chiaramente detto che non considera chiude la trattativa fra Neymar e Barcellona. A gennaio c’è da attendersi un nuovo tormentone?

  • La nostra opinione : Secondo noi sul tavolo ci sono tutti gli elementi per un’altra telenovela di mercato. Neymar al PSG è scontento, il matrimonio è logoro e quando questi sodalizi si logarono in questo modo si prolunga solo l’agonia. Il Barcellona lo sa e attende pazientemente che il PSG abbassi un po’ le pretese. Il club francese riuscirà a tenere la barra dritta oppure scendere a patti coi blaugrana? Staremo a vedere ma aspettiamoci nuovi colpo di scena da questo fronte.

Video - Piqué: "Neymar? Gli ho parlato e gli ho detto 'Ascoltami, ora devi fare un grande anno al PSG..."

00:33
0
0