Eurosport

Edicola: Pogba chiama la Juventus, Inter su Giroud e Kulusevski; Rakitic via da Barcellona

Edicola: Pogba chiama la Juventus, Inter su Giroud e Kulusevski; Rakitic via da Barcellona
Di Eurosport

Il 08/11/2019 alle 08:54Aggiornato Il 08/11/2019 alle 09:04

Pogba strizza l'occhio alla Juventus, l'Inter imbastisce il mercato di gennaio. Rakitic vuole lasciare il Barcellona.

Inter su Giroud e Kulusevski

Secondo la Gazzetta dello Sport l’Inter starebbe già imbastendo la campagna acquisti invernale: pronto l’assalto a Olivier Giroud del Chelsea, attaccante ai margini della rosa di Lampard, e al jolly offensivo del Parma Dejan Kulusevski. Il nodo per Giroud è legato all’ingaggio (8 milioni a stagione) quello di Kulusevski al costo del cartellino (l’Atalanta proprietaria lo valuta 30 milioni), ma gli 007 dell’Inter sono già al lavoro.

  • La nostra opinione: Conte vuole gente abituata a vincere dunque Giroud a prezzi ragionevoli (e con ingaggio spalmato) potrebbe fare al caso suo già a gennaio; più che per i gol per la capacità di dialogare con i compagni d’attacco e creare presupposti per segnare. Kulusevski si configura come un investimento sul futuro: strapparlo alla concorrenza delle big inglesi non sarebbe in ogni caso una cattiva idea, la crescita impetuosa del giocatore del gioiello del settore giovanile della Dea è sotto gli occhi di tutti.

Pogba strizza l'occhio alla Juventus

Il messaggio di Paul Pogba a Bonucci sui social ha scatenato la fantasia dei tifosi bianconeri e indotto Tuttosport a delineare uno scenario di mercato, con il centrocampista francese del Manchester United indiziato di tornare alla Juventus già nella finestra di gennaio. La valutazione è astronomica (150, per i Red Devils) ma la Juventus ha gli assi nella manica Mario Mandzukic ed Emre Can (più l’esca Rugani per la difesa) e dunque ha gli strumenti per allettare il club inglese.

  • La nostra opinione: Pogba-Juventus, tema sempre molto caldo per i giornali. È indubbio che il giocatore farebbe carte false per tornare a Torino, ma al momento la sua valutazione “iperuranica” rappresenta veramente uno scoglio difficile da sormontare. Al netto delle possibili contropartite tecniche.

Milan, Rakitic si allontana

Nonostante le manovre del connazionale Zvonimir Boban, Ivan Rakitic secondo il Mundo Deportivo avrebbe sì intenzione di lasciare il Barcellona ma per approdare in un club più ambizioso dell'attuale Milan. Inter e Juve lo avrebbero richiesto entrambre ma il croato preferirebbe la destinazione milanese: nella squadra di Conte il croato sarebbe infatti leader assoluto, mentre nella corazzata bianconera dovrebbe sgomitare per trovare spazio.

  • La nostra opinione: Rakitic è un nome caldissimo in ottica calciomercato, ma al momento una vera e propria trattativa non esiste dunque si tratta più che altro di possibili scenari. Niente di più: il dato di fatto è che il croato stia trovando poco spazio nel Barça di Valverde, dunque risulta piuttosto plausibile che abbia le valigie pronte.

Video - Lavagna tattica: Douglas Costa, il nuovo "10" per la Juventus di Sarri

01:45
0
0