Eurosport

Edicola: PSG e Tottenham non mollano Dybala, De Paul-Milan si fa a gennaio?

Edicola: PSG e Tottenham non mollano Dybala, De Paul-Milan si fa a gennaio?

Il 10/09/2019 alle 09:05Aggiornato Il 10/09/2019 alle 09:17

Dybala resta un rebus di formazione in questo avvio di stagione, a Firenze potrebbe partire per la 3a gara di fila in panchina e secondo il Tutto Sport una sua cessione all'estero a gennaio non è affatto da escludere. Il Milan, anche grazie ai buoni rapporti con l'agente Jimenez, a gennaio lavora per convincere l'Udinese a cedere Rodrigo De Paul mentre Lincoln può entrare nell'affare Gabigol.

PSG e Tottenham non mollano Dybala

Secondo Tutto Sport, Paulo Dybala resta un giocatore in uscita nella Juventus. L’argentino anche a Firenze si dovrebbe accomodare in panchina e a gennaio continuano sia PSG che Tottenham torneranno all’assalto per prelevare la Joya.

  • La nostra opinione : Dybala rischia di essere un bel rebus lungo tutta la stagione. Nella Juventus c’è abbondanza e la priorità in questo momento di Sarri sembra essere quella di trovare il tridente migliore per valorizzare quella macchina da gol cheè Cristiano Ronaldo. Higuain in questo momento sembra il centravanti ideale per agire a CR7 e a Dybala non resta che masticare amaro in panchina. Sarri però prima o poi nelle prossime settimane un tentativo per provare a far coesistere Ronaldo e Dybala lo farà... Se però i risultati non saranno quelli sperati la cessione all’estero è un’eventualità che potrebbe divenire realtà anche se, forse, la Juventus sarà costretta a rivedere un po’ verso il basso le proprie pretese.

Milan, per De Paul appuntamento a gennaio

Dopo essere stato accostato più o meno a tutte le big del calcio italiano, Rodrigo De Paul è rimasto all’Udinese. Secondo il Corriere dello Sport però l’appuntamento per la cessione del fantasista argentino è solo rimandato a gennaio quando il Milan potrebbe trovar la formula giusta per portarlo alla corte di Giampaolo. I friulani valutano il nazionale argentino almeno 30 milioni ma, al netto degli ottimi rapporti con l’agente di De Paul (Agustin Jimenez, il procuratore di Angelo Correa), il Diavolo è convinto di poter trovare la chiave giusta per finalizzare questo acquisto.

  • La nostra opinione: De Paul è certamente un giocatore pronto per il salto di qualità in una big. Protagonista in estate di una buona Copa America, giocata da titolare con la maglia della Seleccion argentina, e da almeno due anni uno dei migliori centrocampisti offensivi della nostra Serie A (9 gol e 8 assist nell’ultima annata già due assist nelle prime due gare della nuova Serie A) il numero 10 friulano sarebbe il trequartista ideale per l’amato 4-3-1-2 di Giampaolo. L’Udinese però sa di avere un capitale importante fra le mani e, come successo già quest’estate, non farà sconti: pretende 30 milioni cash senza contropartite tecniche. Una somma importante che non sappiamo se il Milan avrà a disposizione a meno non si concretizzi, qualche altra uscita pesante. Con l’arrivo di Rebic fra mezzali offensive, esterni e attaccanti puri ha veramente l’imbarazzo della scelta... E da qui a gennaio Giampaolo avrà il compito di valorizzare al meglio gli elementi in rosa risolvendo alcuni equivoci tattici.

Inter, Gabigol può portare Lincoln

Gabigol è sempre più vicino a diventare a tutti gli effetti un giocatore del Flamengo. A dicembre il club carioca è pronto ad avanzare una proposta d’acquisto a titolo definitivo all’Inter che nell’operazione proverà a strappare una prelazione per Lincoln: attaccante classe 2000 (compirà 19 anni a dicembre) già punto fermo della nazionale brasiliana Under 20.

  • La nostra opinione : Gabigol è un fardello di cui l’Inter deve liberarsi e cederlo al Flamengo per una cifra anche di 18-20 milioni di euro, sarebbe comunque una buona cosa per il club. Nonostante il brasiliano stia ben disimpegnandosi nel campionato brasiliano (55 gol segnati fra Santos e Flamengo), nessun club europeo ha avanzato una proposta concreta o seria all’Inter per l’attaccante brasiliano che ha mercato solo in Sudamerica. L’Inter segue Lincoln da tre stagioni e potrebbe anche essere inserito nella trattativa come parziale contropartita.

Video - Fantacalcio, gli 8 colpi low cost da non lasciarsi sfuggire all'asta

00:51
0
0