Getty Images

Commisso: "Ibrahimovic alla Fiorentina? Ci sono già io che sono vecchio". Ma intanto su Twitter...

Commisso: "Ibrahimovic alla Fiorentina? Ci sono già io che sono vecchio". Ma intanto su Twitter...
Di Eurosport

Il 04/12/2019 alle 15:46Aggiornato Il 04/12/2019 alle 15:52

Il presidente dei viola esclude con una battuta l'arrivo del 38enne attaccante svedese che, in un'intervista a GQ, ha espressamente dichiarato di essere vicino a tornare in Italia. Ma nel frattempo sul profilo inglese della Fiorentina spunta un indizio. E sul futuro di Federico Chiesa: "Ho incontrato lui e il papà Enrico, sembrano contenti. Montella? Ha la mia fiducia".

"Se sto pensando ad Ibrahimovic? No, non ci sto pensando. Ci sono già io che sono vecchio...". Con questa battuta il presidente della Fiorentina Rocco Commisso chiarisce di essere fuori dalla corsa al 38enne attaccante svedese, in procinto di tornare in Italia su sua stessa ammissione. Il patron viola, intervistato da Radio 24 nel corso della trasmissione Tutti Convocati, rivela anche di avere incontrato Federico Chiesa e il papà procuratore Enrico per discutere del rinnovo dell'attaccante: "Sembrano contenti", le sue parole.

Il misterioso tweet di Fiorentina English

Ma sempre sul fonte Ibrahimovic si registra un post curioso apparso sul profilo ufficiale inglese della Fiorentina: "Non vediamo l'ora di averti di nuovo in Italia", la frase che campeggia sul post dove lo svedese è immortalato mentre abbandona il terreno di gioco di San Siro con una maglia della Fiorentina sulle spalle.

"Montella ha la mia fiducia"

" Montella è il nostro allenatore ed ha la mia fiducia, le cose positive arriveranno"

"Il calcio italiano e il razzismo"

" Io sto investendo nel futuro della Fiorentina. L'Italia non dovrebbe essere tanto distante dalla Premier League, rinnoviamo le strutture. Noi siamo meglio degli inglesi. il calcio è un patrimonio italiano, i politici devono aiutarci a investire"

Video - Montella scherza: "Sottil? Voleva emulare Ribery, speriamo ne emuli anche la carriera!"

01:54
0
0